fbpx
sabato, 27 , Febbraio

Incendio ad Aielli, pronto intervento dei Vigili del Fuoco

Il Sindaco Di Natale: "Probabilmente c'è il dolo"

Prima pagina

Straordinaria partecipazione di pubblico per “Che amarezza”, lo psettacolo di Antonello Fassari alias Cesare ne “I Cesaroni”

Tappa marsicana per la tournée nazionale dello spettacolo teatrale “CHE
Amarezza”.
Antonello Fassari nella serie “I Cesaroni” ha interpretato il personaggio di
Cesare, un uomo semplice, che non trova espressione migliore per
manifestare il suo sdegno se non quella di: “Che Amarezza”.
Nel suo monologo, Antonello Fassari dialoga con Cesare che è un eroe
comico in un mondo tragico. Appartiene al tempo, come l’amarezza fa
parte di tutti noi.
L’attore durante il monologo cerca di indagare i motivi che rendono
l’uomo contemporaneo così amareggiato. Ne segue uno spettacolo che
lascia allo spettatore come unica via di fuga per sfuggire ai dispiaceri della
vita quella di sorriderci su.

Il Castello Orsini di Avezzano si è riempito di spettatori curiosi di
ascoltare L’attore a teatro.
“Che Amarezza” è il primo spettacolo della stagione teatrale promossa dal
Teatro Off Limits, a cura di Alessandro Martorelli e Antonio Pellegrini.
“Siamo davvero felici ed entusiasti del calore che il pubblico ci ha
riservato – raccontano i due direttori artistici – questa è stata solo la prima
serata e ci proponiamo di fare sempre meglio per offrire un’esperienza
sempre più coinvolgente ai nostri spettatori”.

Latest Posts

Ultim'ora