Si spoglia davanti a una 17enne, denunciato un 40enne di Carsoli



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli – Guarda una diciassettenne che passeggia sulla pista ciclabile e si spoglia e si tocca nelle parti intime. La giovane scioccata ha il coraggio di chiamare i familiari e lo denuncia ai carabinieri. I militari della stazione di Carsoli hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico un quarantenne del posto. Il reato è aggravato dal fatto che è stato perpetrato nei confronti di una minorenne. Secondo la ricostruzione della 17enne l’uomo si trovava in una zona del centro dove c’è una pista ciclabile e quando ha visto la giovane ha iniziato a rendersi protagonista di atti osceni, fissandola. I fatti sono stati riportati ai carabinieri che hanno avviato un’indagine, ascoltando anche la testimonianza di altre donne del posto che hanno confermato quanto raccontato dalla ragazzina. Per il 40enne è scattata così la denuncia.




Lascia un commento