Si è costituito a Capistrello il Comitato Feste Patronali 2018



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Dopo l’annullamento delle feste patronali nel 2017, curate nel solo aspetto religoso dalla Confraternita di Sant’Antonio, si è costituito, con largo anticipo rispetto a quanto avvenuto negli anni precedenti, il Comitato che si impegnerà nell’ organizzazione dei festeggiamenti dell’11-12-13 giugno e del 16 agosto 2018.

Una sfida che richiede molto impegno e responsabilità, ma che permette alle tradizioni di sopravvivere e ai cittadini di sentirsi, mai come in quei giorni, orgogliosi di far parte di una comunità. Le feste patronali sono, infatti, un momento molto sentito in paese: migliaia le persone che, per l’occasione, ogni anno arrivano da tutta la Marsica e tanti i capistrellani che, pur vivendo fuori, in quei giorni non rinunciano a rientrare per partecipare ai festeggiamenti. Presidente del Comitato Feste è stato nominato Francesco Bisegna.

Questi i nomi degli altri componenti: Bianchi Cinzia, Bucci Emanuela, Carpineta Alessandro, Ciciotti Fabiola, Di Domenico Eliseo, Di Domenico Giuseppe, Fantozzi Ilio, Fantozzi Luca, Longo Annamaria, Lusi Giovanni, Murzilli Tiziano, Papa Claudia, Salustri Antonella, Salvati Emiliana, Sammarone Agostino, Silvestri Luigi (Gigino) e Tomasso Ivan.




Lascia un commento