5002802_1822_ladro
Avezzano, residente trova ladro in giardino in tarda serata e lo mette in fuga
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
Mario Pescante è cittadino onorario di Avezzano: la città, tra gli applausi e i ricordi, abbraccia con orgoglio il figlio illustre 
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Picchia la compagna, la minaccia di morte e la colpisce al volto con un piatto: nei guai 39enne avezzanese
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Cerca
Close this search box.

Sant’Antonio Abate, quattro secoli di tradizioni si rinnovano a Collelongo: il programma dei festeggiamenti

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Collelongo – Si ripetono, come ogni anno da ormai quattro secoli, le celebrazioni ed i riti in onore di Sant’Antonio Abate a Collelongo. Una Festa che rappresenta le radici, la storia e la devozione di un popolo al Santo ed alla tradizione che da essa ne scaturisce.

Le celebrazioni seguiranno l’ormai consolidato programma. Dalle ore 16:00 del 16 gennaio saranno aperte le CUTTORE, cuore pulsante della Festa dove, fino alla mattina successiva, si potrà provare il calore dell’accoglienza e dell’ospitalità tra sorrisi, dolci, panini, vino, bevande calde e mangiare il piatto tipico di ogni Cuttora: I CICEROCCHI, granturco bollito in caldai di rame all’interno dei camini e successivamente condito.

Alle 19:00 si provvederà all’accensione dei TORCIONI, grandi torce situate in Piazza della Chiesa e Piazza Ara dei Santi, che illumineranno e scalderanno l’intera nottata. Alle ore 21:00, da Piazza della Chiesa si snoderà la processione, aperta dalle tradizionali TORCETTE portate dai bambini, che accompagnerà il Vescovo, il Parroco e il Sindaco per la benedizione di tutte le cuttore. La notte proseguirà con il giro delle bande per le varie cuttore animando con la tradizionale canzone in onore di Sant’Antonio Abate.

All’alba del 17 gennaio, alle ore 06:00, dopo la distribuzione dei cicerocchi in Piazza della Chiesa, sarà la volta della sfilata e premiazione delle CONCHE RESCAGNATE, tradizionali conche abruzzesi in rame abbellite con luci e rappresentazioni varie. Segue alle 07:00 la Santa Messa in onore del Santo. Nel pomeriggio invece i festeggiamenti si chiuderanno alle ore 15:00 con la benedizione degli animali e i giochi popolari.

Ospitalità, passione, storia e tradizione. Una Festa da vivere in presenza, fisicamente e con il cuore, per percepire tutta la grandezza di storie, donne e uomini, che nel corso dei secoli hanno tramandato questi riti che sono linfa che alimenta, silenziosa, l’attaccamento e la vita di paesi come Collelongo.

Comunicato stampa Comune di Collelongo
author avatar
Maria Tortora

NEWS

5002802_1822_ladro
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro
Il cavallo maremmano M.Melampo, del celanese Mattia Russo, supera i test e diventa stallone di fascia A: "Orgoglio d'Abruzzo"
Pierpaolo Rotilio
L’ufficio postale di Bisegna è di nuovo operativo nella versione “Polis” con i servizi Inps
Quarto giorno di sciopero per i giornalisti del quotidiano "Il Centro", OdG: "Non vengono rinnovati i contratti e si esternalizza il lavoro"
Si è spento il dottor Paolo Sante Cervellini, per anni medico di medicina generale ad Avezzano
conv
carabinieri-arresto
20240412_1217440
Gruppo-Hera-1024x768
Screenshot_2024-04-12-14-37-58-720_com.facebook
IMG-20240412-WA0005
Roberto Santangelo
44941ce1-b4b4-45ce-9b1a-0ac01d5a90d9
Registro regionale dei tumori: arriva l'ok da parte della Commissione sanità
petru
La cagnolina Flocky scelta e poi rifiutata: "Hanno preferito un cane di razza"
Scarti di macellazione abbandonati lungo la strada a Trasacco
"Metà paese senza segnale Mediaset e Rai", il Vicesindaco di Collelongo Venettacci pronto a nuove azioni di sollecito
03

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina