Riaperto il sentiero n. 4 del Monte Velino per la Grotta di S. Benedetto, ripristinate le condizioni di sicurezza



Massa d’Albe – Il Comune di Massa d’Albe, con l’ordinanza n. 10 emanata oggi, 15 giugno 2021, dal Sindaco Nazzareno Lucci, ha predisposto la revoca dell’ordinanza n. 5/2021 che aveva interdetto l’accesso al sentiero n. 4 del Monte Velino per la Grotta di S. Benedetto.

Con la revoca della precedente ordinanza, dunque, il predetto sentiero torna a essere aperto e percorribile da chiunque desideri poiché le condizioni di sicurezza sono state finalmente ripristinate.

In base a quanto è possibile leggere nell’ordinanza di oggi, infatti, il Comune ha ricevuto la certificazione di regolare esecuzione dei lavori e dei requisiti di sicurezza, trasmessa dal tecnico professionista incaricato.

La certificazione attesta “la rimozione e sostituzione integrale della “ferrata” con posizionamento di nuovi punti di ancoraggio e fissaggio della catena con realizzazione di nuovo tratto attrezzato, nonché la bonifica e pulizia del tracciato mediante micro-disgaggio di materiale friabile e instabile, zolle di terra e taglio-estirpazione di cespugli di erba nei punti di ancoraggio e lungo il tracciato attrezzato“.