Recinzione pericolante. Boccia, sollecito immediato alla provincia



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – “Ringraziamo i genitori della scuola materna Don Bosco di via Cavalieri di Vittorio Veneto, per la segnalazione fatta e comunichiamo che gli uffici del Comune hanno prontamente contattato la Provincia dell’Aquila per risolvere a stretto giro il problema – ha spiegato l’assessore con delega all’edilizia scolastica, Ferdinando Boccia, – infatti, la recinzione pericolante in questione, fa parte del cantiere dei lavori di messa in sicurezza del Liceo Psicopedagogico B. Croce di competenza, appunto, dell’ente Provincia, che ci ha assicurato che provvederà alla sistemazione.
Gli uffici comunali, comunque, si sono resi disponibili a collaborare con l’amministrazione provinciale per far in modo che la situazione di pericolo, sia risolta il prima possibile
”.




Lascia un commento