Prezzi carburante, nuovi rialzi: Benzina, Diesel e GPL alle stelle



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Benzina mai così cara dal 2014. Il costo dei carburanti alla pompa per i consumatori sta continuando a salire ormai da mesi e, proprio negli ultimi giorni, ha raggiunto livelli che non si toccavano dell’ottobre di 7 anni fa.

Nel dettaglio, in base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati alle 8 di ieri comunicati dai gestori all’Osservaprezzi carburanti del Mise, il prezzo medio nazionale praticato della benzina, in modalità self, è di 1,674 euro/litro con i diversi marchi compresi tra 1,662 e 1,681 euro/litro (no logo 1,663). Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, è a 1,521 euro/litro con le compagnie posizionate tra 1,507 e 1,541 euro/litro (no logo 1,502). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato è di 1,815 euro/litro con gli impianti colorati che mostrano prezzi medi praticati tra 1,747 e 1,885 euro/litro (no logo 1,713).

La media del diesel è 1,669 euro/litro con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,598 e 1,747 euro/litro (no logo 1,554). Infine, il Gpl va da 0,711 a 0,724 (no logo 0,698).