Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
Pescina – Tra le fotografie che ci permettono di conservare la memoria di quanto avvenne nella Marsica a seguito della violenta scossa di terremoto del 13 Gennaio 1915 c’è anche quella che...
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Preziose maioliche della chiesa della Madonna delle Grazie di Collarmele portate a Genova: "Analizzate per capire fabbricazione e datazione"
Collarmele – Con l’arrivo del parere favorevole della Sovrintendenza, possiamo ufficializzare la partenza, a stretto giro, di alcuni frammenti delle maioliche della Chiesa di Madonna delle...
Castello baronale dei Colonna
Il sistema fiscale delle imposte nella Marsica vicereale dopo la peste del 1656
Lo studioso Ugo Speranza pubblicò alcuni rogiti del notaio Domenico Bucci (1658)  nei quali possiamo riscontrare la numerazione dei «fuochi» delle università di Avezzano, Collelongo, Trasacco, Luco...
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Recensione del saggio "Ispettori ai monumenti e scavi nella Marsica" di Cesare Castellani nel Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria
Marsica – Sullo storico Bullettino della Deputazione abruzzese di Storia Patria, Annate CXII-CXIII (2021-2022), pubblicato a L’Aquila, alle pagine 269 e 270 il prof. Alessio Rotellini descrive...
fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Cerca
Close this search box.

Poesia, musiche e spettacoli nelle case: al via la 1^ edizione del Giovenco Teatro Festival

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
|
|

Ortona dei Marsi – Sette case tematiche tra teatro, canti, musiche, racconti di vita vissuta e antichi saperi, ma anche odori e sapori della nostra tradizione. Sette incontri intimi e conviviali in cui artisti, persone del luogo e visitatori si confondono fra loro: la prima edizione del GiovencoTeatroFestival d’inverno si svolgerà oggi 30 dicembre a Ortona dei Marsi (Aq), uno dei più bei paesi della Valle del Giovenco all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il percorso di visita nelle case inizierà alle 18 per andare avanti fino alle 21: da quell’ora in poi dai focolari domestici ci si sposterà verso la piazza, dove ci si ritroverà tutti intorno al fuoco per cantare, ballare e divertirsi tutti insieme.

Sette case, 18 artisti, una mappa

Le sette case che apriranno le porte ai visitatori saranno indicate su una mappa. Ad accogliere gli avventori ci saranno attori, danzatori, musicisti, scultori e pittori che porteranno gli ospiti a vivere in ogni casa un’esperienza diversa: nella “Casa delle erbe”, circondati da mazzi di piante essiccate o appena raccolte, si ascolteranno racconti di miti e leggende sulle proprietà e sui segreti delle erbe. Nella “Casa lungo la ferrovia dismessa” sarà possibile ascoltare storie – più o meno vere – dalla campagna abruzzese. Nella “Casa d’amore e d’anarchia” prenderanno vita fra canti e racconti storie di passioni e amori impossibili nate nelle stanze e tra le mura di casa. Nella “Casa da son’ e da ball'” si ballerà e canterà al ritmo di musiche popolari tra tamburelli, chitarre, fischiotti e marranzani. Nella “Casa della Poesia” saranno i versi e le parole a prendere il sopravvento, mentre nella “Casa dei gesti danzanti” il linguaggio verbale lascerà il passo a quello del corpo e il racconto si farà gesto e movimento. Nella “Casa dei RendiCanti” tre voci di donna prenderanno per mano il visitatore coinvolgendolo in un viaggio poetico tra racconti, canti e improvvisazioni. Tra canti e racconti, in ogni casa sarà inoltre possibile preparare e consumare in compagnia una tisana o scaldarsi con un piatto di minestra e un bicchiere di vino.

Il Festival d’inverno

Questa prima edizione del “GiovencoTeatroFestival d’inverno” nasce, come le iniziative estive che dal 2013 l’associazione MASCARÓ organizza nella Valle, con l’obiettivo di generare un laboratorio creativo permanente, un luogo di incontro, socializzazione, riflessione e scambio di esperienze. Come spiega Andrea Bartolomeo, attore e regista teatrale e direttore artistico del Festival, “La particolarità dell’evento è il percorso tra sette case tematiche tutte diverse fra loro, ma legate dallo spirito di accoglienza e di condivisione che sono le caratteristiche nodali di questo festival. E’ come andare a trovare qualcuno a casa propria: entrando ci si troverà immersi in un contesto già avviato cui si potrà prendere parte, se si vorrà, o, semplicemente, assistere. Le case sono state messe a disposizione dai cittadini che hanno partecipato attivamente alla progettazione e alla realizzazione di questa iniziativa che non vuole essere un singolo evento, ma parte di un processo socio-culturale radicato nel territorio e un’occasione per la comunità locale per dare nuova vita e nuove prospettive a questo bellissimo paese”.

Il contributo di tutti

Per la riuscita del festival e per rendere possibile il replicarsi dell’iniziativa negli anni a venire è necessario il contributo di tutti, continua Andrea Bartolomeo: “Il progetto è sostenuto dal Comune di Ortona dei Marsi con molta volontà ma, poiché è un piccolo Comune, riesce a coprire solo una parte delle spese sostenute dall’organizzazione. Per cui si rende indispensabile, per andare avanti, il sostegno delle persone. Senza il contributo e la partecipazione della comunità non è possibile realizzare manifestazioni come questa”.

L’appuntamento è per oggi pomeriggio alle 18 a Ortona dei Marsi. Per maggiori informazioni e per consultare il programma:

www.giovencoteatrofestival.com

www.facebook.com/giovencoteatrofestival

Chi è Andrea Bartolomeo 

Andrea Bartolomeo è attore, regista e pedagogo teatrale. Dal ‘98 è presente in alcuni fra i più importanti festival, manifestazioni teatrali e nelle piazze di oltre 30 nazioni europee, dell’Asia e dell’America Latina. Ha alle spalle più di 50 produzioni teatrali con alcune compagnie di rilevanza internazionale e collabora in progetti transnazionali con compagnie di fama mondiale. Integra, nel lavoro teatrale, elementi di culture e scienze diverse, con l’intenzione di recuperare e liberare il potenziale creativo individuale e collettivo, cercando un linguaggio che possa oltrepassare barriere e confini politico-culturali e nel tentativo di restituire al Teatro un ruolo attivo nei processi di trasformazione sociale. E’ fra gli interpreti di “Macbettu” Premio Ubu 2017 come miglior spettacolo italiano.

PROMO BOX

foto incidente avezzano
Angelo Carones
dimitri ruggeri
Castello Piccolomini di Celano
Processione di Maria S.S. di Pietraquaria il 27 Aprile: ecco come cambia la circolazione ad Avezzano
L'Usa Sporting Club Avezzano alla tappa finale della staffetta solidale RUN4HOPE
Partita a Celano la manutenzione del chiostro del Convento dei Frati Minori di Santa Maria Valleverde
Il gatto Baloo scomparso a San Benedetto dei Marsi, i proprietari: "Per favore aiutateci a ritrovarlo, offriamo una ricompensa"
sindaco zauri (3)
gia
FB_IMG_1713475922483
A Luco dei Marsi "Sui sentieri della Dea Angizia" con il Trail dei Marsi
Screenshot_2024-04-18-18-28-45-638_com.facebook
Le rovine della sede della Banca Marsicana di Pescina distrutta dal terremoto del 1915
FB_IMG_1713452042736
Chiuso da oggi l'ufficio postale di Collelongo, alla riapertura disponibili tre servizi INPS
Sirente Bike Marathon, il 19 Maggio si rinnova l'appuntamento con il campionato regionale FCI Abruzzo Marathon
25 aprile, Festa della Liberazione: apertura gratuita musei e parchi archeologici statali
Tutela e valorizzazione dell'architettura e del paesaggio rurale, Santangelo: "L'Abruzzo avrà 2 milioni di euro di fondi PNRR da investire"
Il 20 Aprile a Pescina una messa in ricordo di Taisi Forte, scomparsa nel 2023 a soli 41 anni
Il Club "Vespasiani Indipendenti" di Avezzano partito per Pontedera per prendere parte al Vespa World Days
Sicurezza ad Avezzano e nella Marsica, terza riunione in Prefettura
FB_IMG_1713440655226
don-orione-avezznao-1024x565

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Cristina Fiocchetta
Cristina Fiocchetta
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Carmine Chiuchiarelli
Carmine Chiuchiarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina