Pineta di Avezzano: preoccupante stato di incuria e degrado



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Panchine fatte a pezzi, staccionate divelte, giochi per bambini deteriorati e quasi inutilizzabili. Queste le condizioni degli spazi della Pineta di Avezzano segnalate da un nostro lettore. Sono molte le persone che, soprattutto durante la stagione estiva, trascorrono qualche ora di svago all’ombra dei pini di una delle aree verdi più importanti della città. Eppure c’è anche chi, evidentemente, ritiene che uno spazio pubblico, proprio perché messo a disposizione di tutti, possa essere distrutto e danneggiato liberamente.

Le immagini mostrano un degrado che intristisce profondamente chi, invece, frequenta la Pineta semplicemente per fare una passeggiata o una corsetta o, ancora, chi sceglie di portare i propri bambini a trascorrere un po’ di tempo tra le altalene e lo scivolo. Peccato che la scarsa manutenzione da una parte e l’inciviltà dall’altra abbiano tramutato questo spazio di giochi e sport in un posto sgradevole e, per certi versi, anche pericoloso.

La lotta alla maleducazione e all’assenza di rispetto dei beni pubblici non avrà mai fine, purtroppo. Intanto ci auguriamo che si intervenga presto per rimettere in sesto la Pineta, per ripristinare la sicurezza dei giochi dedicati ai bambini e per fare in modo che questo spazio venga utilizzato nella maniera più corretta e civile possibile.