sabato, 6 , Marzo

In ricordo di Tonino Durante un bellissimo quadro con sassi dipinti a mano

“Su questa alta cima ora affilerò i cuori feriti lasciati laggiù”

Prima pagina

Per la prima volta sarà Avezzano ad ospitare i Campionati Regionali a squadre di scherma

Avezzano – I Campionati Regionali a squadre di scherma per le categorie “U14” e “Assoluti” si terranno nel capoluogo marsicano questa domenica, 24 novembre.

Ad annunciarlo il Circolo della Scherma “I Marsi” che ha organizzato l’importante manifestazione, con il patrocinio del Comune di Avezzano, presso la palestra della scuola media Alessandro Vivenza.
Le gare in programma abbracceranno tutte e tre le specialità della scherma: sciabola, fioretto e spada.

Grazie alla Federazione Italiana Scherma e al Comitato Regionale Abruzzo che hanno voluto che questo evento si svolgesse ad Avezzano. Grazie al Commissario Straordinario del nostro Comune che ha voluto patrocinare questa importante gara regionale. Grazie alle società schermistiche di tutto l’Abruzzo ed ai loro atleti, che hanno aderito con entusiasmo a questa iniziativa.
Grazie a tutti noi, dirigenti, tecnici, atleti e genitori per l’impegno e la passione che ci mettiamo ogni giorno. Sempre di più.

Questo un estratto del comunicato della società presieduta da Barbara De Zanet, fiera di ospitare ed organizzare, per la prima volta in assoluto ad Avezzano, un prestigioso campionato federale nel quale saranno impegnate ben sette squadre provenienti da ogni parte dell’Abruzzo.

I ragazzi marsicani, pronti a giocarsi il titolo di Campioni Regionali a squadre, saranno divisi in cinque formazioni: Giuliano Fina, Marco Di Berardino, Cesare Rosati e Alessandro Martorelli (Spada Maschile Assoluti);
Antida Pulcini, Hillary Climastone e Mara Desprini (Spada Femminile Assoluti);
Alessandro Stirpe, Vlady Campoli, Bogdan Campoli e Lorenzo Notarantonio (Sciabola Maschile Assoluti);
Maria Chiara Lanciani, Sofia Santucci e Iasmina Baban (Sciabola Femminile Assoluti);
Sofia Notarantonio, Giorgia Rosati e Viola Tulumello (Sciabola Femminile U14).

In esclusiva per i nostri microfoni una dichiarazione di Fabrizio Lanciani, vice presidente del circolo:

Ci riempie di orgoglio essere stati scelti per l’organizzazione di questo evento. Segno che qualcosa di buono in questi pochi anni lo abbiamo fatto. Il merito è di tutti, in particolar modo ci sentiamo di ringraziare i genitori dei nostri giovani atleti che in ogni occasione, compresa questa, si sono messi a disposizione per aiutarci.
In bocca al lupo a tutti gli atleti in gara, nella speranza che il nostro Circolo possa ben figurare e perché no, vincere qualche titolo regionale.

Ultim'ora