Castello baronale dei Colonna occupato da soldati spagnoli
La congiura del governatore di Avezzano in un contesto sociale corrotto e instabile (1680-1688)
Nel regno di Napoli e nella Marsica, come andiamo affermando, gli accordi tra viceré spagnoli e poteri feudali per il controllo delle risorse del territorio appaiono, per gran parte del Seicento, come...
Porta dei Marsi a Tagliacozzo: ecco com'era nel 1900
Porta dei Marsi a Tagliacozzo: ecco com'era nel 1900
Tagliacozzo – La Porta dei Marsi di Tagliacozzo è uno dei luoghi iconici del paese marsicano. Si tratta di uno dei cinque ingressi medievali che consentivano l’accesso al borgo. Nell’immagine...
Prima dell’orso e del camoscio: predatori e prede di 10 milioni di anni fa
Prima dell’orso e del camoscio: predatori e prede di 10 milioni di anni fa
Opi – Il 3 aprile del 1993 si tenne, a Pescasseroli, capitale del Parco, una conferenza dal tema: “La scoperta del primo giacimento di vertebrati fossili nel Parco”. Per la verità la scoperta fu...
Oltraggio del Gran Contestabile Sciarra Colonna al papa (lo schiaffo di Anagni)
Escrescenze del lago di Fucino, l’architetto Fontana e il Gran Contestabile Sciarra Colonna (1680-1683)
Per ragioni di spazio, pur omettendo numerosi altri episodi che determinarono la vita socio-economico-politica del territorio in questione, occorre accennare a fatti importanti con gradi diversi e sotto...
Centro di formazione professionale "San Berardo" di Pescina
La fine della "Università degli Artigiani": dal Centro di formazione professionale "San Berardo" di Pescina all'oblio totale
Pescina – Era il periodo post bellico, correvano gli anni ’50, e fu allora che la Pontificia Opera Assistenza del Vaticano, la concattedrale dei Marsi, Santa Maria delle Grazie, con l’allora...
Un disegno di Raffaele Fabretti (1683)
Spese e introiti delle stanghe colonnesi poste sul lago di Fucino
Ricostruendo la storia del feudo dei Colonna, è bene focalizzare la nostra attenzione su un altro corposo volume esistente nell’Archivio di Stato di L’Aquila, intitolato: «Lago di Fucine. Scritture dall’anno...
La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
Avezzano – In passato, dalle nostre pagine, abbiamo mostrato, attraverso un’affascinante e interessante cartolina d’epoca, l’aspetto che aveva piazza Castello, ad Avezzano, prima...
Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
"Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo"
Opi – Che l’Abruzzo sia una regione abitata fin dalla Preistoria lo dimostrano i ritrovamenti di selci paleolitici oltre agli avanzi neolitici, che sono vari e copiosi, e le tracce umane che lasciano...
Cerca
Close this search box.

Paterno celebra i Santi patroni: ricco programma per i festeggiamenti 2024 tra devozione, arte, cultura, musica e sport

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Antonio Marziani
Antonio Marziani
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Palmira Paris
Palmira Paris
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Fernando Damiani
Fernando Damiani
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ubalda Lanciotti
Ubalda Lanciotti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ezio Galassi
Ezio Galassi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elena Coco
Elena Coco
Vedi necrologio

Avezzano – Anche questo 2024 vede costituirsi il Comitato Feste Paterno 2024 che partito in sordina e forte ritardo, oggi spolvera un programma di tutto rispetto per quello che è il primo evento di risonanza nel panorama marsicano per i festeggiamenti religiosi, culturali, sportivi e musicali. Sei mesi di duro lavoro, di forti incomprensioni ma di tanto tanto rispetto e unità d’intento per quelli che erano gli obiettivi e traguardi prefissati, dare alla comunità la possibilità di vivere una settimana all’insegna della spensieratezza senza tralasciare quelli che sono gli impegni religiosi fulcro delle festività e della tradizione paternese.

Il programma vede un viaggio itinerante tra percorsi gastronomici, sportivi e culturali contornati da tanta tanta bella musica. Quest’anno poi il Comitato Feste 2024 ha voluto ricordare la Concittadina Sonia Pantoli, tra le prime vittime in Italia di quel maledetto virus chiamato Covid, istituendo il Primo Concorso Letterario Sonia Pantoli in collaborazione con il distretto scolastico Collodi – Marini.

Quest’anno la comunità paternese prima di assaporare i giorni di festività in onore dei suoi Santi Onofrio e Sebastiano, ha potuto assistere all’inaugurazione della Big Bench (grande panchina) con la sua vista mozzafiato della piana del fucino, sabato 1 e domenica 2 giugno ci sarà la tradizionale Sagra delle Fave giunta alla 54^ edizione e poi il grande salto a sabato 8 giugno in cui si apriranno nel vero senso della parola le danze con il Format Forever 90 con la partecipazione dei DJ Set Alex Di Felice e della vocalist Mary Scotto, a fare da contorno all’evento musicale il primo street food per il viale che collega le due piazze principali del paese. Mentre dalle ore 09:30 con partenza dalla locale Cantina del Fucino, si potranno ammirare per le vie del paese mezzi agricoli storici che ci riporteranno indietro negli anni.

Il giorno 9 giugno alle ore 09:00 si potrà partecipare alla “Passeggiata della salute” giunta alla sua 7^ edizione a seguire un rinfresco offerto dal comitato e la Santa Messa che per l’occasione sarà celebrata sul Santuario di San’Onofrio. Alle ore 15:30 presso il campo Sportivo Addari la 2^ edizione della partita del cuore con la collaborazione della Pro Calcio Paterno in ricordo di tutte quelle persone che sono state vicine alla società sportiva e che oggi non sono più tra noi. Alle ore 20:30 ci sposteremo su via Pietragrossa per una serata di musica, balli e ristoro per tutti i partecipanti.

Il giorno 10 dalle ore 19:30 tradizionale processione con fiaccolata che partirà da Piazza Gagliardi fino a raggiungere il Santuario di Sant’Onofrio e al termine tornando giù in paese ad attenderci la spettacolare orchestra di Matteo Tortora pluricampione del mondo di fisarmonica e organetto e ristoro offerto dal Comitato Feste.

Il giorno 11 alle ore 18:00 la Santa Messa Solenne con benedizione degli anziani, a seguire la processione in onore di San Sebastiano Martire. Alle ore 19:00 la tradizionale festa dedicata agli anziani in Piazza Gagliardi. Dalle ore 21:30 l’attesissimo concerto di Pierdavide Carone che torna dopo una lunga assenza con un nuovo progetto musicale e un nuovo singolo tutto da ascoltare.

Il giorno 12 giornata ricca di impegni per la comunità, ore 09:30 Santa Messa presso il Santuario di Sant’Onofrio, alle ore 11:00 Santa Messa Solenne presieduta da S.E. Mons. Giovanni Massaro Vescovo dei Marsi e a seguire la processione in onore di Sant’Onofrio accompagnata dalla Banda Musicale Città di Celano, a finire batteria di fuochi pirotecnici. Nel pomeriggio dalle ore 16:30 giochi di intrattenimento per bambini in Piazza A. gagliardi, contestualmente alle ore 16:30 la presentazione e premiazione del 1° Premio Letterario Sonia Pantoli in collaborazione con la famiglia e il distretto scolastico Collodi – Marini di Avezzano. Dalle ore 21:30 i tanto attesi Modena City Ramblers che ci coinvolgeranno nel loro percorso musicale di ballate folk popolari. A chiudere la serata grande spettacolo pirotecnico a cura della ditta Fuoco di Stelle.

Il Comitato Feste Paterno 2024 intende ringraziare tutti coloro che hanno contribuito affinché tutto questo si potesse mettere in opera, i cittadini, gli sponsor e tutti coloro che con l’acquisto anche di un solo biglietto della lotteria ci hanno dato la possibilità di incrementare il ricco programma. Si ringrazia Fabrizio Ferrini per il management, Luca Tortora, la Ditta Tarquini per le Luminarie, la ditta Fuoco di Stelle per gli spettacoli pirotecnici, la 3D Point per l’elaborazione grafica, la Cantina Del Fucino, la Ditta Sabatini, il birrificio Marsos, la Vin.Gi e la Farmacia Stornelli per la fattiva collaborazione.

Comunicato stampa Comitato Feste Paterno 2024

LEGGI ANCHE

WhatsApp-Image-2024-06-10-at-12.16
Un orso bruno marsicano trovato morto tra Scanno e Rocca Pia: non si esclude l'avvelenamento
IMG-20240610-WA0009
Castello baronale dei Colonna occupato da soldati spagnoli
Una cascata di fiori riempie i cuori di gioia: giornata di raccolta fondi a Pescina
"Abitare in città. La domus di San Benedetto dei Marsi", il 15 Giugno visite gratuite per le Giornate Europee dell’Archeologia
Luco dei Marsi ha festeggiato i suoi quarantenni, sindaca De Rosa: "La nostra sala consiliare si è riempita di bellezza, sorrisi, allegria"
Chiuso il sentiero n. 6 di Monte Velino, CAI Avezzano: "Le forti piogge lo rendono esposto al pericolo frane"
100 anni fa veniva ucciso Giacomo Matteotti, un ricordo dell'eroe dell'antifascismo
Numero esiguo di alunni, chiude la scuola di Villetta Barrea: il "mondo a parte" con un finale amaro
franco
Lo spettacolo teatrale "L'italiano in scena - Ritorno ad Itaca"
alessandro piccinini
Kids having fun together in park
Orso trovato morto, AIDAA presenta un esposto: "In caso di avvelenamento, si cerchi nel mondo dei tartufai"
IMG-20240609-WA0037
Il coro parrocchiale di San Giuseppe di Pescina partecipa al IV incontro internazionale delle Corali in Vaticano
6416630_03085642_carabinieri
Lavori di messa in sicurezza del sottopasso di via Aquila ad Avezzano
SISEF (Società Italiana Selvicoltura ed Ecologia Forestale terremarsicane
WhatsApp Image 2024-06-08 at 21.55
bagnino fisa
IMG_2588
Un orso bruno marsicano trovato morto tra Scanno e Rocca Pia: non si esclude l'avvelenamento

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Antonio Marziani
Antonio Marziani
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Palmira Paris
Palmira Paris
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Fernando Damiani
Fernando Damiani
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ubalda Lanciotti
Ubalda Lanciotti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Ezio Galassi
Ezio Galassi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elena Coco
Elena Coco
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.