fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
feud
Feudatari, banditi aristocratici e scorridori di campagna (1592-1707)
Prima di esaminare dati importanti, occorre trattare altri episodi legati alla feudalità che costituiranno poi un passaggio fondamentale nel raggiungimento di un equilibrio tra economia agraria e pastorale,...
WhatsApp Image 2024-03-29 at 11.03
Le confraternite di Celano e i riti della Settimana Santa
Le sei confraternite di Celano, a distanza di secoli dalla loro fondazione, sono ancora attive ed operanti. Tutte sono titolari di una propria chiesa la cui cura e gestione rappresenta l’impegno...
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Alba Fucens – Tra le varie tavole litografiche che Edward Lear ha realizzato nella Marsica, una tra le più suggestive e affascinanti è quella dedicata al borgo di Alba Fucens, un paese che, purtroppo,...
Cerca
Close this search box.

Oro e smartphone in cambio di droga: arrestati tre stranieri. Avevano realizzato un accampamento in una zona boschiva dove accoglievano e rifornivano i clienti

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Provincia – Con lo scopo di smerciare stupefacenti, tre cittadini stranieri hanno realizzato una sorta di accampamento in una zona boschiva nei pressi della frazione di Pianola, luogo prescelto per accogliere e rifornire indisturbatamente i clienti agganciati.

L’altra sera è scattato il blitz da parte dei militari dell’Arma che hanno interrotto le attività di spaccio e arrestato i sospettati, sorpresi con oltre due etti di droga, del tipo cocaina e hashish, destinata alla vendita al minuto. 

L’intervento, dopo la non semplice pianificazione a causa dell’impervietà della zona, è stato condotto dai militari del nucleo operativo e radiomobile dell’Aquila che hanno operato insieme ai carabinieri forestale del nucleo di Barisciano (AQ).

I tre fermati, tutti di origini magrebine e di età compresa tra i 19 e 26 anni, hanno intentato una breve fuga portandosi dietro lo stupefacente ancora invenduto, i bilancini di precisione, danaro contante e diversi monili in oro. Prontamente bloccati e sottoposti a perquisizioni personali, estese anche sui luoghi occupati, i fermati sono stati trovati in possesso di 159 grammi di hashish, 70 grammi di cocaina in confezioni da un grammo, due bilancini di precisione, la somma contante di quasi 1500 euro, diversi monili in oro e alcuni smartphone riferibili a terze persone. Questi ultimi oggetti, per i quali sono in corso gli accertamenti, risulterebbero essere stati consegnati in pegno dagli acquirenti sopraggiunti, soddisfatti poi con le corrispettive dosi di droga richieste. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro probatorio.   

In base agli sviluppi investigativi, gli operanti hanno proceduto all’immediato arresto di tutti e tre gli indagati, risultati anche irregolari sul territorio italiano, accusati di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. 

Le indagini svolte hanno anche portato alle contestazioni di 8 violazioni amministrative nei confronti di altrettante che hanno acquistato droga per un uso personale e per questo segnalate alla Prefettura dell’Aquila.   

Il p.m. di turno presso la procura della Repubblica dell’Aquila è stato informato dell’operazione di polizia giudiziaria, ricevendo successivamente un dettagliato rapporto sull’accaduto.

Ieri è intervenuta la convalida dell’arresto da parte del gip del competente tribunale, che ha disposto anche la misura cautelare della custodia in carcere. Gli arrestati, inizialmente trattenuti nelle camere di sicurezza del comando, sono stati trasferiti al carcere in attesa del processo. 

author avatar
Redazione News

NEWS

Polizia Locale della Marsica
cdv
27° Campionato Marsicano di Bocce per Società, vince la Società Bocciofila "La Rocca" di Villavallelonga
Odissea
Arrosticini offerti al volo ai ciclisti impegnati nel Giro d'Abruzzo (video)
TRUE-1200X675-7-4-768x432
Tratturo Celano-Foggia
LAVORI STACCIONATA VIA DEL LATTE (3)
"Intelligenza artificiale e pace", il 19 Aprile convengo presso il teatro dell'istituto "Don Orione" ad Avezzano
Reati contro il patrimonio, il Prefetto ringrazia i Carabinieri per le operazioni e gli arresti degli ultimi giorni
L'area di Aielli in cui si trova il murale dedicato alla Costituzione italiana si rifà il look
Dacia Maraini a San Vincenzo Valle Roveto per la seconda edizione di "Margini - Scrittori e territorio"
FB_IMG_1712997774086
carabinieri arresto
Spopolamento in Abruzzo, Marsilio: "Lavoro e infrastrutture anche nelle aree più svantaggiate"
comunepescina
Pagliarini-CCC-rotated-e1712991756978
PHOTO-2024-04-12-20-29-50
Roma-Pescara
5002802_1822_ladro
PHOTO-2024-04-12-16-47-40 (1)
La Regione Abruzzo finanzia due nuovi centri per uomini autori di violenza domestica e di genere, uno sarà in provincia dell'Aquila
Abbattimento di 8 orsi all'anno, gli animalisti si rivolgono al Governo per bloccare la legge voluta da Fugatti
Funivia del Gran Sasso: ok alla sostituzione delle funi portanti, lavori per 4 milioni di euro

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giulio Taglieri
Giulio Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Calderozzi
Domenico Calderozzi
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina