Ris magn
Nuovi spazi al pronto soccorso dell'Ospedale San Sunucialvatore, ristrutturazione della neurochirurgia, acquisizione di apparecchiature di ultima generazione
Oggi l'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
L'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per controllare il randagismo felino
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per tenere sotto controllo il randagismo felino
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Cerca
Close this search box.

Neve e disagi, le opposizioni: “il piano neve è insufficiente”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio

Tagliacozzo. “La modesta nevicata di ieri 28 dicembre, che ha lasciato a terra meno di dieci centimetri di neve, ha comunque provocato non pochi disagi alla cittadinanza a causa delle lacune e dell’insufficienza strutturale del piano neve messo in campo dall’Amministrazione Comunale”. E’ quanto dichiarano i consiglieri di opposizione Vincenzo Montelisciani, Maurizio Di Marco Testa, Romana Rubeo e Angelo Poggiogalle.

“Ricordiamo che all’inizio del mese di dicembre l’Amministrazione aveva annunciato in maniera inspiegabilmente trionfalistica la messa a punto del nuovo piano neve e aveva dato conto a mezzo stampa di una riunione tecnica avvenuta in Comune e organizzata dall’Assessore Giuseppe Mastroddi. Lo stesso Assessore aveva poi sostenuto in Consiglio Comunale che il piano neve approntato per il capoluogo e le frazioni avrebbe dimostrato grande efficienza”.

“A fronte di tutto ciò e della solita enfasi propagandistica tipica dell’Amministrazione Giovagnorio, i cittadini di Tagliacozzo hanno potuto toccare con mano l’assoluta impreparazione del Comune di fronte a una pur debole prima nevicata della stagione. Solo in alcune frazioni la situazione è stata gestita in maniera accettabile, ma in altre le parti più alte dei borghi sono state totalmente trascurate. Altre ancora, come ad esempio la frazione di Poggetello, hanno visto arrivare i primi mezzi spazzaneve solo a pomeriggio inoltrato. Ma la situazione più paradossale si è verificata nel capoluogo, dove il servizio è risultato largamente insufficiente e interi quartieri, anche centralissimi, ancora a tarda sera non erano stati minimamente interessati dall’attività di pulizia e sghiacciamento delle strade. Il tutto, mentre i cittadini si domandavano cosa facessero gli amministratori anziché presidiare il territorio e dare indicazioni alle ditte incaricate di pulire e sghiacciare le strade”.

“Il fatto che questa situazione si sia verificata con meno di dieci centimetri di neve suscita preoccupazione in vista del lungo inverno tagliacozzano che è appena cominciato. Per questo è nostro dovere affermare, prima che altre eventuali e più intense nevicate possano creare situazioni ben più gravi, che il piano neve del Comune è a oggi insufficiente. In particolare, non è possibile affidare lo spazzamento delle strade del capoluogo e della frazione di Poggetello a un solo mezzo del tipo BobCat e a un trattore, come sta scritto nel capitolato d’oneri che il Comune ha affidato alla ditta che si è aggiudicata l’appalto. A tal proposito, va sottolineato che la ditta nella giornata del 28 dicembre ha messo in moto più mezzi di quanti il capitolato d’oneri ne imponesse ed è dunque chiaro che il problema risiede nel modo in cui l’Amministrazione ha impostato il contratto per il servizio. Ricordiamo al Sindaco e agli Assessori che i cittadini di Tagliacozzo pagano le tasse e che, a fronte di queste, devono essere loro garantiti almeno i servizi essenziali. Non vorremmo che, oltre alle continue interruzioni del servizio idrico, si vada incontro a un inverno caratterizzato da situazioni persino drammatiche per quanto riguarda la gestione delle nevicate. Non sarebbe questo un buon modo, oltre che di garantire ai cittadini i loro sacrosanti diritti, di rilanciare il turismo invernale, che prima ancora che di luci e addobbi di lusso ha bisogno di servizi essenziali come la mobilità e la viabilità”.

PROMO BOX

Ris magn
Oggi l'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per controllare il randagismo felino
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Un albero per il futuro, i giovani dell'Azione Cattolica piantano alberi nel giardino della scuola "Collodi-Marini" in via Pertini
Potenziato il sistema di videosorveglianza presso il Santuario di Candelecchia a Trasacco dopo alcuni atti vandalici
Raccolta fondi dell'Associazione Culturale Piazza Cavour in memoria di Danilo Fraioli: donazioni alla Protezione Civile e alla Caritas
IMG-20240221-WA0008
Addio a Narcisio Palozzi
Inail pubblica il calendario per la richiesta di contributi a fondo perduto alle imprese che investono in sicurezza
CONFARTIGIANATO AVEZZANO
IMG-20240221-WA0006
Stazione_di_Avezzano
Mario Quaglieri
donm
Giovani per l'Abruzzo
luigidelg
contratti di fiume
Oggi sciopero nazionale di 2 ore dopo l'incidente di Firenze, chiesti maggiori investimenti nella sicurezza sul lavoro
Il suo proprietario è stato trovato senza vita in casa e il cane Zorro è rimasto solo: ha bisogno di un'adozione del cuore
Le esequie di don Augusto Bifaretti si terranno presso la chiesa dello Spirito Santo di Avezzano e saranno presiedute dal vescovo Giovanni
Prezzi carburanti fuori controllo
violenza-di-genere-1
PHOTO-2024-02-20-14-29-43

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina