fbpx

Moda e originalità: un incontro possibile online!

Gli amanti dello shopping hanno di certo trovato nel mondo virtuale il loro paradiso. Oggi, sul web si trovano capi d’abbigliamento sportivi, classici, eleganti, casual e chi più ne ha più ne metta. Senza considerare che è quasi del tutto impossibile non trovare la taglia giusta o il prezzo più congeniale alle nostre esigenze. Qualcuno, però, potrebbe comunque obiettare che l’originalità legata al lavoro di sartoria, proprio dei capi realizzati a mano, venga meno nel contesto virtuale.

Siamo pronti a smentirvi con una iniziativa tutta made in Italy! Si tratta dell’e-commerce Folkloore.com, ideato e gestito da Mila Serena di Lapigio, che ha pensato bene di vendere sul web capi realizzati da artigiani e unici nel loro genere. Il sito, dunque, non promuove grandi marchi, ma piccoli artigiani provenienti dalle più svariate zone del mondo. Accessori e indumenti tradizionali di un determinato paese possono essere, grazie a questo progetto, acquistati online, avendo la certezza che siano stati realizzati proprio nel luogo dal quale provengono.

Un’altra iniziativa italiana promettente nell’ambito dello shopping online è quella legata, invece, alla start-up Lanieri, nata dall’incontro professionale tra Simone Maggi e Riccardo Schiavotto. L’attività in questione permette anche agli uomini di acquistare su internet vestiario realizzato su misura. L’obiettivo, in questo caso, è quello di vendere online merci di alta qualità ad un prezzo conveniente.

Il successo di questi progetti si lega ovviamente alla tendenza in crescita ad effettuare acquisti sul web, ma anche all’attenzione che, in particolare nell’ambito della moda, viene riservata ai clienti. Ormai è possibile scegliere tessuti, provenienza, qualità e in alcuni casi persino la fantasia del capo, se consideriamo anche i siti dove è possibile acquistare t-shirt personalizzate con il proprio logo, slogan o l’aforisma preferito allora il web diventa davvero uno spazio virtuale che riesce ad accontentare i gusti di tutti.

In definitiva, le iniziative che valorizzano l’originalità e rispecchiano i gusti del cliente continuano ad avere la meglio e, a latere di quello che si possa pensare, è possibile una integrazione tra shopping virtuale e fisico che non vada a discapito di nessuno.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend