L’ing. Francesco di Stefano va in pensione, ma da la sua disponibilità a svolgere attività di collaborazione e supporto al Comune in maniera gratuita



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano –  L’ing. Francesco  Di Stefano collocato a riposo 1 settembre 2018, già dirigente di quest’amministrazione responsabile Infrastrutture, Lavori Pubblici, Manutenzioni, Urbanistica, Patrimonio, Protezione civile; sentito dal Sindaco, ha dato la propria disponibilità a svolgere attività di collaborazione e supporto presso il comune di Avezzano, a titolo completamente gratuito per un anno e senza vincoli di orario.

Il comune di Avezzano visto l’art. 5 comma 9 del D.L. 6 luglio 2012, n. 95, convertito con modificazione dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, come modificato dall’art. 6 co. 1. del D.L. n. 90 del 20.6.2014 (legge di conversione 11 agosto 2014, n. 114) in base al quale è consentito attribuire incarichi gratuiti al personale collocato in quiescenza per un periodo non superiore ad un anno, non prorogabile né rinnovabile in caso di figure dirigenziali e direttive.
Vista la delibera -di G.C. n. 35 del 19.2.2018 con la quale sono disciplinate le modalità di conferimento di incarico di collaborazione gratuita al personale collocato in quiescenza in applicazione della citata disposizione legislativa;l’ente si avvarrà della collaborazione dell’ing. Francesco Di Stefano

L’Amministrazione ha ritenuto di avvalersi dell’elevata professionalità e dell’esperienza maturata dal dirigente senza rinunciare agli obiettivi di ricambio e ringiovanimento, per assicurarne, mediante un periodo di affiancamento a personale di nuova assunzione o già esistente, il trasferimento delle competenze e delle esperienze da esso maturate.




Lascia un commento