L’Associazione giovani Avvocati sempre più attiva in città, organizzato convegno deontologico



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Una tavola rotonda per approfondire i rapporti di colleganza tra gli operatori del diritto si terrà ad Avezzano giovedì, 8 febbraio, alle ore 15, presso nell’Aula N.1 del Tribunale di Avezzano.

Il convegno, organizzato dall’Associazione Giovani Avvocati di Avezzano ( AIGA) e accreditato dal consiglio dell’ordine Forense del luogo vedrà la partecipazione di relatori del calibro del Presidente del Tribunale, Eugenio Forgillo, del pm Laura Seccacini, del presidente dell’ordine avvocati, Franco Colucci, del professore dell’università di Teramo Nicola Sotgiu e dell’avvocato Giovanni Marcangeli.

“Lo scopo è tenere alta l’attenzione sul tribunale di Avezzano – ha dichiarato il presidente dell’AIGA Luca Sanità – e organizzare convegni a tema nei vari settori dell’avvocatura significa  investire nella formazione degli avvocati, e di chi si sta avviando ora alla professione. “Credo – ha specificato – che l’unico modo per continuare a crescere professionalmente sia quello di cercare il confronto tra giovani avvocati e avvocati più esperti , ma non solo, anche con magistrati e docenti specializzati affinché – ha concluso – si possano cogliere le molte sfumature di una professione che cerca in tutti i modi di reagire ad un periodo di difficoltà”.

L’evento di deontologia forense, che prevede tre crediti formativi,  sarà moderato dal giovane e brillante avvocato Fernando Alfonsi.




Lascia un commento