Mario Quaglieri
Quaglieri: "Regione sana e senza debiti"
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Natalia D'Angelo con i maestri Ennio e Calvino Cotturone
Natalia D’Angelo dal centro Taekwondo Celano alla qualificazione per le olimpiadi 
Storie di buona sanità dall'Ospedale di Avezzano: "Ringrazio i cardiologi e i medici del PS che hanno salvato la vita di mio marito"
Storie di buona sanità dall'Ospedale di Avezzano: "Ringrazio i cardiologi e i medici del PS che hanno salvato la vita di mio marito"
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
Cerca
Close this search box.

La prostituzione ad Avezzano: da fenomeno sociale a riscatto umano

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio

Avezzano – La prostituzione è un fenomeno che è sempre esistito e da sempre è diffuso fra tutti i popoli, anche se sotto forme diverse. Fra i semiti, ad esempio, era addirittura associata al culto di certe divinità. Qualcosa di simile accadeva in Grecia e presso i Romani, nel culti di Afrodite a Corinto e nei riti in onore di Bacco, i baccanali, che vennero proibiti a Roma proprio a causa della loro violenza e licenziosità. Accanto a tale prostituzione “sacra”, esisteva anche la prostituta che offriva il proprio corpo a scopo di ottenere vantaggi economici o sociali.

Alcuni scrittori e artisti della Grecia antica descrissero alcune grandi figure di cortigiane, la celebre Frine e la splendida Clodia cantata da Catullo, circondate dall’ ammirazione di tutti, dal favore degli uomini più ricchi e influenti. Erano donne che, per la loro bellezza e intelligenza, non si rassegnavano alla subordinazione all’uomo tipica di quelle società, ma si trasformavano in etere, amanti degli ingegni migliori del tempo, della cui amicizia si compiacevano e con i quali formavano una sorta di raffinatissimo salotto letterario. Nel Medioevo, con l’ affermarsi di una profonda religiosità, la figura”diabolica” della donna, la prostituta, venne emarginata in determinati quartieri, con l’ obbligo di portare certi segni o abiti distintivi come marchio della sua infamante condizione. Nessuna società, a quanto pare, è mai stata priva di questa figura, che sembra avere, quindi, una certa funzione sociale, per quanto bassa e riprovevole.

Ad Avezzano, cuori sensibili e anime buone stanno facendo molto per queste ragazze sfortunate che per varie ragioni sono finite sulla strada. Sono le suore del Sacro Cuore sono riuscite a convincere e persuadere queste donne che avevano diritto ad una seconda scelta, la vera vita, quella degna di essere vissuta. Dopo iniziali esitazioni le hanno seguite e si stanno adoperando a cercare un lavoro vero, quello che dà dignità all’essere umano. Poche persone hanno realizzato un’ opera salvifica enorme che contribuisce a dare spessore alla vita di quelle ragazze che fino a qualche tempo fa erano sui marciapiedi di via Collelongo a vendere i loro corpi sotto le redini dei loro protettori . In qualsiasi modo lo si consideri, rimane ingiustamente e inumano, in senso letterale, che un individuo per scegliere quella strada, o perché costretto a farlo, sia costretto, sia costretto a  negarsi come tale. (V.L.)

PROMO BOX

Mario Quaglieri
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Natalia D'Angelo con i maestri Ennio e Calvino Cotturone
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
La Coppa Davis arriva a L'Aquila con il capitano della nazionale italiana di tennis: ingresso libero il 29 Febbraio e il 1° Marzo
Progetto Valle Roveto comunità cardioprotetta, più di 50 cittadini hanno scelto di partecipare
Imprese agricole: bando regionale per servizi di consulenza
Carnevale di Avezzano: ecco le foto delle maschere che hanno vinto il contest
polizia ferroviaria
Sentiero del Centenario sul Gran Sasso, CAI: "La frequentazione è riservata esclusivamente a persone con comprovate abilità alpinistiche"
telecamera parchi
10eLotto: vinti ad Avezzano 20 mila euro
IMG-20240223-WA0008
Da oggi i cittadini potranno usufruire del nuovo parcheggio comunale in via Don Minzoni ad Avezzano, nei pressi della scuola "Don Bosco"
Risonanza
carabinieri
L'Isweb Avezzano Rugby in trasferta a Paganica per il derby abruzzese di serie A. Rotilio: "Vincere per restare agganciati al vertice della classifica"
Il Consiglio comunale di Gioia dei Marsi elegge il suo primo Presidente del Consiglio e taglia l'IMU
Elisa Isoardi e la troupe di Linea Verde Life a Pescina, sindaco Zauri: "Speciale in onda il 9 Marzo"
Trasacco, Servizio gratuito di Telesoccorso e Telecontrollo.
Problemi d'innevamento, Ovindoli deve rinunciare ai Campionati Italiani di sci per Ragazzi e Allievi
Abruzzo Winter Race 2024
Il Parco Sirente Velino
D'amico con i rappresentanti degli ordini di Avezzano, Sulmona, Lanciano e Vasto

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina