Inaugurata la sede dell’associazione “Sorrisi di bimbi”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Tanta emozione ma anche tanta voglia di fare e di portare avanti un progetto di alto valore sociale. Anche il sindaco di Avezzano, Gabriele De Angelis, ha partecipato all’inaugurazione della sede in via Nazario Sauro, al numero 51, dell’associazione “Sorrisi di bimbi”. Accompagnato dal consigliere Pierluigi Di Stefano, il primo cittadino ha conosciuto più da vicino una realtà che opera sul territorio già da diversi anni.Inaugurata la sede dell'associazione "Sorrisi di bimbi"

L’associazione onlus, presieduta da Patrizia Masella, ha come scopo primario quello di aiutare i bambini in difficoltà e le loro famiglie, svolgendo azioni di sostegno all’infanzia che si trova in condizioni di disagio, fornendo soprattutto beni di prima necessità. Inoltre, i volontari si offrono di aiutare mamme e papà che vogliono portare avanti la gravidanza ma non hanno i mezzi per farlo.

“Un sentito ringraziamento alla collaborazione di ogni singolo che mostra sensibilità e dedizione a chi, in questo periodo socialmente ed economicamente complesso, sta trovando difficoltà”, il commento dei responsabili di “Sorrisi di bimbi”.

Il sindaco De Angelis ha informato l’associazione, a cui l’amministrazione comunale ha per il momento fornito la scaffalatura su cui potranno essere custoditi i beni, di un appoggio concreto. “Sosterremo fattivamente chi ha difficoltà oggettive nel sostentamento dei piccoli, i miei complimenti ai volontari che si adoperano in una causa così importante”, ha esordito il primo cittadino.Inaugurata la sede dell'associazione "Sorrisi di bimbi"

“Conosco da tempo la onlus”, ha aggiunto il consigliere Di Stefano, “sono orgoglioso come amministratore di poter sostenere un’attività vicina alle donne incinte e ai bambini e ora che sono papà, mi sento ancora più sensibile a questi temi. È questo un buon esempio di sussidiarietà orizzontale al lavoro dell’Ente pubblico”.

Per informazioni sulle attività dell’associazione “Sorrisi di bimbi”: 333 4927255 (Patrizia Masella) oppure sorrisidibimbi.onlus@gmail.com.




Lascia un commento