"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
disabili
Serata di Beneficenza per i Giovani della Fondazione ANFFAS Avezzano “Giovannino Di Pangrazio”
carabinieri
Avezzano, stranieri armati di mazze e bastoni colpiscono nella notte vetrine e auto
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
image6
Eventi di sensibilizzazione contro le tematiche del bullismo e Cyberbullismo all'IIS Ettore Majorana di Avezzano
Cerca
Close this search box.

I sindaci insieme per avere chiarezza sulle Bollette del 2018 emesse dal Consorzio di Bonifica Ovest bacino Liri-Garigliano

"valutare la concreta possibilità di restituire ai Cittadini il maggior esborso, o trovare soluzioni alternative"
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

San Benedetto Dei Marsi – In veste di Sindaco ed anche di legale, sono diversi giorni che ricevo segnalazioni da parte di Cittadini, residenti anche in altri Comuni del circondario fucense, in merito all’aumento del ruolo emesso dal Consorzio di Bonifica Ovest Bacino Liri-Garigliano, relativo all’annualità 2018. Queste le parole con cui il sindaco di Il Sindaco di San Benedetto dei Marsi,  l’avvocato Quirino D’orazio, manifesta la volontà di “andare in fondo alla faccenda” degli aumenti. Non escludendo una class-action.

I fatti ricostruiti nelle affermazioni del Sindaco sono puntuali e pertinenti e meritano attenzione, eccoli: “Pur consapevoli che nel 2017 il Consorzio di Bonifica per fronteggiare la siccità della scorsa stagione è stato costretto, ai fini del mantenimento degli equilibri di bilancio ad emettere, a febbraio 2018, un ruolo suppletivo di 500.000,00 euro, con conseguente aggravio di esborsi (totale ruolo 1.000.000,00 + 500.000,00), a carico dei Cittadini proprietari dei terreni siti all’interno del bacino fucense, a mio parere, appare oggi ingiustificato assistere ad un ulteriore rincaro di circa il 30% rispetto alla somma pagata dai contribuenti per il servizio reso.

Dal 2016 ad oggi, in poche parole, si è assistito ad un duplice aumento della tassazione, il primo giustificato per fronteggiare la siccità ed il secondo che non trova, ad oggi, alcuna giustificazione.

A lasciare perplessi sono infatti due dati che molto probabilmente non sono stati tenuti in considerazione nel momento di predisposizione del bilancio:

  1. la stagione 2018 è stata sicuramente una delle più piovose degli ultimi anni e, dunque, non ha richiesto, come nell’anno precedente, l’intervento di attingimento di acqua dai pozzi, con conseguente riduzione delle spese di gestione rispetto a quelle sostenute nell’anno 2017;
  2. Il contributo regionale di € 300.000,00 proprio per fronteggiare tale calamità. In poche parole, i costi di gestione dell’anno 2018, dovrebbero essere indicativamente simili a quelli della stagione 2016, se non più bassi e non giustificano, nella maniera più assoluta l’emanazione di un ruolo spropositato rispetto a quelli che sono i costi effettivi sostenuti dall’Ente emanatore.

Per tale motivo, sto coinvolgendo tutti i Sindaci e Rappresentanti di Categoria, per chiedere al Consorzio di fissare un incontro per fare chiarezza sulla vicenda, ove valutare la concreta possibilità di restituire ai Cittadini il maggior esborso, oppure di investire le maggiori somme percepite e da percepire per interventi di manutenzioni ordinarie e straordinarie, lungo i canali, fossi, banchine, ponti, tanto bisognosi di interventi, al fine di garantire un miglior servizio agli utenti.

Nel caso non si dovesse accogliere nessuna proposta, non posso escludere anche la promozione di una class action.”

PROMO BOX

"Un albero per il futuro": i bambini della scuola primaria "Collodi-Marini" di via Pertini hanno piantato nuovi alberi
disabili
carabinieri
Sostegni economici ai giovani agricoltori che desiderano avviare un'attività imprenditoriale
image6
matteo salvini
ragazzo-salva-capriolo
Raccolta-differenziata001-660x330
wp-1709332277273
Picsart_24-03-01_13-32-09-066
cd
WhatsApp Image 2024-03-01 at 18.56
incontro angelosante sisto
Ambulanza 118 e vigili del fuoco
l'ISWEB Avezzano Rugby
FB_IMG_1709309825346
Chiusura notturna della tratta autostradale del Traforo del Gran Sasso, carreggiata in direzione L'Aquila/Roma
I bellissimi murales di Pescocanale nel programma "Trend Italy" di Rai International
Sono 80 le famiglie che ricevono pacchi alimentari dalla Croce Rossa di Carsoli: "Tante hanno bambini"
Installata un'isola ecologica per non residenti a Roccavivi: accessibile 24 ore su 24
Da lunedì 4 Marzo disponibile il servizio di assistenza al cittadino presso il Comune di Collelongo
Istituiti divieti di sosta temporanei su alcune strade di Avezzano per consentire il servizio di spazzamento e pulizia
Contributi a fondo perduto per l'acquisto di impianti autoclave per abitazioni civili
La Compagnia Fratelli di Taglia presenta "Alice", domenica 3 Marzo presso il Teatro dei Marsi ad Avezzano

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Ferdinando Pecce
Ferdinando Pecce
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Prof
Necrologi Marsica Angela Vicaretti
Angela Vicaretti
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Iva Basile
Iva Basile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Cesare Macera
Cesare Macera
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elisa Verdecchia
Elisa Verdecchia
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina