mercoledì, 3 , Marzo

Emergenza sanitaria, Di Natale: “Le misure adottate non sono servite a molto. Soprattutto se nel frattempo è stato concesso di frequentarsi nelle proprie abitazioni...

Aielli – Una riflessione del Sindaco di Aielli Enzo Di Natale sull’attuale situazione dell’emergenza sanitaria ed in particolare sulla chiusura delle scuole, dei luoghi...

Prima pagina

Grande festa del Centenario dell’Avezzano Calcio, una storia bianco verde lunga 100 anni

Avezzano – Un secolo di storia bianco verde in un giorno solo.

L’Avezzano Calcio ha rivissuto, nel pomeriggio di venerdì 30 Agosto, i suoi primi cent’anni di vita in una grande festa allo Stadio dei Marsi.

L’evento è iniziato con l’open day della scuola calcio durante il quale i bambini hanno avuto la possibilità di giocare con i loro idoli, i calciatori della prima squadra.

Nel tardo pomeriggio al centro del campo sportivo l’addetto stampa dell’Avezzano Calcio, Veronica Di Giovanni, ha presentato lo staff dirigenziale, lo staff tecnico e la prima squadra.

Il Presidente Luciano D’Alessandro è intervenuto per primo per un breve saluto e per ringraziare il numeroso pubblico presente e i tifosi della curva nord mentre l’allenatore Antonio Mecomonaco ha espresso la sua felicità nell’allenare questa splendida città.

Presente alla festa anche il dott. Omar Favoriti in rappresentanza del Comune di Avezzano.

Grandi applausi e cori della curva nord al momento della presentazione della prima squadra, i protagonisti della prossima stagione agonistica 2019/2020, a partire dal capitano Federico Fanti (1989), per proseguire poi con i portieri Francesco Alonzi (2000) e Marcelo Chicarella (2003), i difensori Kevin Magri (1995), Domenico Pio Brunetti (1995), Matteo di Gianfelice (2000), Angelo Ranalli (2000) e Iacopo Puglielli (2000), Mattia Pili (2000) e Francesco Siracusa (2001), i centrocampisti Nikolas Kras (1989), Loris Traditi (1993), Alessandro De Angelis (1998), Matteo Di Giacomo (1999), Francesco Di Renzo (2000), Romano Puglielli (2001) e Francesco Laguzzi (2000), gli attaccanti Marco Gaeta (1992), Alessandro De Costanzo (1995), Luca Quatrana (1996), Filippo Franchi (1998), Andrea Sicari (2000), Manuel Cancelli (2001) e per finire il senegalese Ndiaga (1997).

Non sono mancati all’appuntamento alcune delle “vecchie glorie” che hanno fatto la storia dell’Avezzano Calcio come Alessandro Pierleoni detto “Bancarella”, terzino destro dell’Avezzano Calcio dal 1976 al 1983, Pietro Bencivenga, terzino dal 1987 al 1990, Ersilio Cerone, difensore centrale, Roberto Di Nicola, attaccante, Salvatore Rivo, centrocampista dal 1978 al 1981 e allenatore della squadra per otto anni, Maurizio Bianchi, difensore centrale e Rosario Speranza detto “Ciccio”, mezz’ala sinistra.

Una giornata di festa che si è conclusa con musica e street food, in attesa della prima giornata del campionato di Serie D contro il Campobasso che si terrà domenica prossima allo Stadio dei Marsi.

Foto di Manuel Conti

 

Ultim'ora