Giornata di Gran Premi all’ippodromo dei Marsi di Tagliacozzo


Tagliacozzo –  La riunione 2018 dell’Ippodromo dei Marsi giunge al suo culmine, con la 9a giornata di corse, molto attesa sotto il profilo spettacolare e agonistico. Il convegno, che distribuisce un montepremi complessivo di 45.400 euro, ha come evento di punta il Gran Premio Città di TAGLIACOZZO (5a corsa, ore 18:40), handicap sulla distanza di 2150 metri che vede un parterre di 11 cavalli molto equilibrato e dall’elevato valore tecnico, corsa scelta non a caso come Tris Nazionale.

Apre il programma alle 16:25 l’interessantissimo Premio M.CIAMEI, corsa per Gentlemen Rider e Amazzoni che promette un eccezionale impegno sotto il profilo agonistico. Segue il Premio C.GAROFALO, dedicato ai cavalli di 3 anni, con un pronostico incertissimo. Ai velocisti è dedicato il Premio Carrera Service, seguito dal Premio Roxy, sui 2150. Chiude il convegno il Premio Modul Art, corsa per velocisti di 2 anni.

A fare gli onori di casa, la conduttrice e giornalista di Snai Sat Micol Fenzi, che presenterà la giornata con interviste ai partecipanti.

La giornata vedrà, inoltre, la partecipazione delle Autorità del Comune di Tagliacozzo che presenzieranno alla premiazione del vincitore del Gran Premio.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Il giovane sacerdote Don Luca celebra la sua prima messa a S.Donato, suo paese d’origine: commozione ed affetto da parte di tutta la comunità

Una giornata colma di emozioni quella vissuta dalla comunità di San Donato, piccola frazione di Tagliacozzo, che ha accolto Luca Santacroce, a maggio divenuto parroco, con calore ed affetto, nella ...


”Non darmi da mangiare, mi ridurrai così”, l’appello del Parco Nazionale d’Abruzzo a non nutrire le volpi

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise spiega come mai tante volpi vengono schiacciate a bordo strada: ”Abituate a ricevere cibo dai passanti e attendono ...

Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino ...

Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...



Lascia un commento