Un disegno di Raffaele Fabretti (1683)
Spese e introiti delle stanghe colonnesi poste sul lago di Fucino
Ricostruendo la storia del feudo dei Colonna, è bene focalizzare la nostra attenzione su un altro corposo volume esistente nell’Archivio di Stato di L’Aquila, intitolato: «Lago di Fucine. Scritture dall’anno...
La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
La piazza e i giardini visti dal Castello Orsini di Avezzano prima del terremoto 1915
Avezzano – In passato, dalle nostre pagine, abbiamo mostrato, attraverso un’affascinante e interessante cartolina d’epoca, l’aspetto che aveva piazza Castello, ad Avezzano, prima...
Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
"Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo"
Opi – Che l’Abruzzo sia una regione abitata fin dalla Preistoria lo dimostrano i ritrovamenti di selci paleolitici oltre agli avanzi neolitici, che sono vari e copiosi, e le tracce umane che lasciano...
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Cerca
Close this search box.
Home » Ultim'ora » “Giochiamo tutti” un progetto per la realizzazione del parco giochi per bambini diversamente abili

“Giochiamo tutti” un progetto per la realizzazione del parco giochi per bambini diversamente abili

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Concetta Di Genova
Concetta Di Genova
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Gentile
Antonio Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Mario Barile
Mario Barile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Emilio Martorelli
Emilio Martorelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna Berardi
Anna Berardi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio

Avezzano – Il progetto “Giochiamotutti” su iniziativa dell’associazione Niki Aprile Gatti onlus  e di  Giovanni Sestini,  in collaborazione con la Pro Loco di Avezzano è stato presentato nella Sala Consiliare del Comune di Avezzano.

Il progetto nasce dal gesto di solidarietà del “borgo Pineta Festival” che aveva deciso di regalare un gioco per disabili al Comune – dichiara Ornella Gemini presidente della Associazione –  e quando siamo stati contattati, abbiamo compreso che un solo gioco non avrebbe risolto nulla invece, mettendo insieme le forze sociali e l’intera città,  si sarebbe potuto creare  un parco facendo così un grande lavoro.  L’essenza imprenditoriale di Giovanni Sestini  ha dato un grande contributo. Individuata l’area e i giochi necessari, contattando le aziende del settore,  abbiamo sottoposto il progetto al Comune ed immediatamente è stato accettato. Noi non riusciamo a comprendere fino in fondo il dramma che le  famiglie che  vivono non vedendo un sorriso sul volto del proprio figlio che non può condividere il gioco con gli altri bambini”.

E’ il “Parco dei sorrisi”  cosi è stato chiamato dal commosso Giovanni Sestini, in quanto  il sorriso di un bambino è un dono prezioso.  Il Parco verrà  realizzato all’interno dell’area verde di Piazza Resistenza di Borgo Pineta., su proposta e concessione dell’Amministrazione comunale.

Creare Avezzano “Città solidale”  è stato messo come punto fondamentale della azione giornaliera della nostra amministrazione che come tante, però,  ha grandi problemi finanziari – ha sottolineato il Sindaco Giovanni Di PangrazioCerchiamo di portare Avezzano alla ribalta e  siamo in ormai in grado di essere riconosciuti  dalla Regione Abruzzo per proporre grandi progetti sociali e culturali. Città solidale è quando un imprenditore che guarda agli interessi sociali e crea cosi quella perfetta sinegia tra pubblico e privato. Agli imput della amministrazione, la città risponde. Il Terzo settore e quello del volontariato ritrovano nella amministrazione comunale un interlocutore attento e disponibile.

La collaborazione volontaria per la progettazione è dell’ Arch. Gabriella Alessandri, dell’ Arch.  Francesca Chirurgi e dell’Ing. Isabella Gargale. Il rilievo con tecnologia Drone: geom Ettore Lazzaro

Il Parco sarà inclusivo, vale a dire  che ai giochi potranno accedere tutti i bambini  sia quelli con disabilità  che non. I giochi saranno ovviamente accessibili per i non normodotati, ma il sorriso sarà identico su ogni piccolo volto.  Con il gioco cade una barriera creata con la paura dell’altro, l’attività ludica potrà essere condivisa.  Ci sarà un’area di pic nic dove si potrà mangiare insieme, ed è stata progettata anche un’area coperta  per  la riscoperta dei vecchi giochi e l’istallazione dei giochi sensoriali.

L’ing. Isabella Gargale ha sottolineato che Il costo dell’intervento è dovuto al numero dei giochi che verranno inseriti nel parco, inoltre  per le  strutture adibite a WC per le disabilità e per i bambini normodotati,  per le strutture coperte oltre ad una termo-struttura che consentirà di giocare anche quando  piove,  è di circa 80.000,00 euro a cui vanno aggiunti i lavori di preparazione delle barriere architettoniche all’interno del parco. Verranno creati dei percorsi che permetteranno ai bambini sulla carrozzina di raggiungere l’area giochi.

In conferenza è stato assicurato che il parco, in realtà già recintato , avrà una chiusura serale onde evitare manomissioni vandaliche. Il Parroco della Chiesa Madonna del Passo don Vincenzo  ha dato la propria disponibilità a coprire l’insolita veste di guardiano.

 

La prof.ssa Maria Teresa Letta, vice presidente nazionale della C.R.I  ha voluto dichiarare :”E’ un’idea bellissima, coinvolgerò il Comitato di Avezzano affinché anche la Croce Rossa sia presente, credo davvero che a goccia a goccia di forma l’oceano.

Per l’amministrazione è un motivo di enorme soddisfazione collaborare con le associazioni cittadine che ci propongono dei grandi progetti, bellissimi come un parco dedicato all’accessibilità, e quindi a tutti i bambini e non solo i diversamente abili. – è il commento dell’assessore Fabrizo AmatilliSarà un parco pubblico per  tutti. Un “parco dei sorrisi”  a dimostrare che la nostra Città si muove su principi etici irrinunciabili.”

L’iniziativa riuscirà ad essere  realizzata grazie anche alla attenzione delle realtà locali, siano esse  attività commerciali ed imprenditoriali  o degli  stessi cittadini che, anche con un solo euro, potranno contribuire. E’ il concetto del crowdfunding  vale a dire il finanziamento collettivo per il raggiungimento di un bene di utilità sociale.

Gli artisti presenti Corrado Oddi e Max Lisciani  hanno pubblicamente dato la loro disponibilità professionale  destinando l’incasso del proprio spettacolo all’associazione Niki Aprile Gatti onlus  per il raggiungimento dell’importo necessario per la realizzazione del progetto.

Per  donazioni versamento  o bonifico su

c/c n. 2166748

IBAN IT12F0538740443000002166748 Banca Popolare dell’Emilia Romagna sede Avezzano (Aq)

Se qualcuno dovesse chiedere:  dove sono tutti questi bambini diversamente abili ? Alla casa! (Giovanni Sestini)

LEGGI ANCHE

Tribunale-Avezzano
Ecobonus: dal 3 giugno 2024 ripartono le prenotazioni per i contributi all'acquisto di veicoli non inquinanti
portavoce Unicef ad avezzano
Emergenza gattini, le volontarie marsicane: "Siamo al collasso"
Il Comune di Luco dei Marsi aderisce alla campagna Unicef "Diritti in Comune": sostenibilità ambientale e impatto sui bambini
coro giovanile avezzanese 'Musicomania
Ottimi risultati nel weekend per gli atleti dell'Asd Il Salice impegnati in due diverse gare
ASL Aquilana
WhatsApp Image 2024-05-26 at 20.35
Il viceministro Edmondo Cirielli visita Gioia dei Marsi, borgo che ha dato i natali alla sua bisnonna: soddisfazione per il sindaco Alfonsi
Castellafiume in festa: gli studenti diventano voci della Costituzione nel Progetto "La Costituzione per le vie del mio Paese"
ragazzi suonano chitarra
Giuseppe Testa di San Vincenzo Valle Roveto, Partigiano e Medaglia d'Oro al V.M.
INAUGURAZIONE PANCHINA GIGANTE PATERNO
erasmus_1 (2)
Più di 300 studenti e studentesse a Pescasseroli, nel Parco, per celebrare la biodiversità e ricordare l'orsa Amarena
spaccio-1
Frecce Tricolori sorvolano L'Aquila: omaggio al copilota del 118 deceduto e alla città
2024_05_26_presentazione Noi per Capistrello 2
Valeriano Fidanza
1346754772601
Successo per il Memorial Gian Mauro Frabotta, evento go-kart in ricordo di uno degli Angeli del Velino
tart
Due spettacoli “green” al Festival per l'Ambiente  Città di Avezzano 

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Concetta Di Genova
Concetta Di Genova
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Gentile
Antonio Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Mario Barile
Mario Barile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Emilio Martorelli
Emilio Martorelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Anna Berardi
Anna Berardi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina