Controlli straordinari in occasione delle festività natalizie, i carabinieri arrestano un ventiseienne



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Nella mattinata del 15 dicembre 2017, nel corso di controlli straordinari effettuati in occasione delle festività natalizie e disposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Avezzano diretta dal Capitano Pietro Fiano, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile individuavano, nei pressi di un esercizio commerciale, il cittadino rumeno K.A., 26 anni, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano.

Il giovane, già di fatto irreperibile e senza fissa dimora, deve espiare la pena di mesi 2 di
arresto per violazione della normativa sulle misure di prevenzione nei confronti delle
persone pericolose per la sicurezza e la pubblica moralità. L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano ove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.




Lascia un commento