ComuneDiGioiaDM
La maggioranza di Gioia replica ai Consiglieri di opposizione Emiliana Longo e Antonio De Ioris
festacarnevale
Una filastrocca della scrittrice dei Marsi Maria Assunta Oddi dedicata al carnevale
FB_IMG_1708785537464
Nonno Tersilio compie 100 anni: grande festa in paese/Foto
IMG-20240224-WA0017
Congratulazioni a Francesca Masci che ha conseguito la laurea in Scienze della Formazione Primaria
post_concorsi_oss-02-1024x576
300 OSS impegnati durante la pandemia scrivono a Marsilio: "Volevamo continuare a lavorare. Intervenga o voteremo D'Amico"
Cerca
Close this search box.

Cestini portarifiuti: nuove discariche?

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio

Avezzano – In questi ultimi giorni girando per le vie della città non si può fare a meno di notare come i cestini portarifiuti siano diventati delle piccole discariche all’interno della città.

Anche le fontane e i vasi delle piante che sorreggono le panchine vengono riempiti da rifiuti di ogni genere, mozziconi di sigarette, cartoni della pizza, lattine, bottiglie ed altro.

I piccoli contenitori dove i singoli cittadini hanno la possibilità di gettare i rifiuti sono presenti In diversi punti della città.

Questi cestini vengono però spesso riempiti con le buste dell’immondizia indifferenziata creando disagio e malcontento negli abitanti avezzanesi soprattutto in chi abita nelle loro vicinanze.

Questo fenomeno fino a poco tempo fa era saltuario, ora però sta aumentando provocando ripercussioni non soltanto per l’ambiente ma anche economiche su tutto il sistema dello smaltimento dei rifiuti “porta a porta”.

Secondo il regolamento di Polizia urbana e sicurezza pubblica del comune di Avezzano “È vietato introdurre nei cestini portarifiuti installati per la Città, rifiuti ed altri oggetti di dimensioni superiori a quella del cestino medesimo in modo da pregiudicarne l’utilizzo da parte di altri utenti, nonché cose accese o incandescenti, nonché sacchetti di rifiuti urbani prodotti all’interno degli immobili. Chiunque trasgredisce le disposizioni del precedente comma 1, è soggetto alla sanzione amministrativa del pagamento della somma stabilita in misura fissa di euro 50,00”.

Il Comune, in collaborazione con la società che gestisce lo smaltimento dei rifiuti urbani, ha dovuto predisporre un piano per differenziare opportunamente i rifiuti ed avviare dei controlli per sanzionare queste inciviltà.

La polizia locale, inoltre, sta lavorando per rintracciare gli utenti non iscritti a ruolo, che non hanno quindi i mastelli e non differenziano, ai quali poi verrà imposto di regolarizzare la loro posizione.

La funzione principale dei cestini portarifiuti (o gettacarte) è quella di garantire un ambiente pulito e una migliore vivibilità dell’intera città.

Fare la raccolta differenziata, inoltre, risponde a due problemi legati all’aumento esponenziale della produzione di rifiuti: il consumo di materia prima (diminuito appunto grazie al riciclo restituendo i materiali all’ambiente trasformandoli in risorse preziose) e la riduzione delle quantità destinate alle discariche e agli inceneritori.

Inoltre dalla gestione integrata dei rifiuti può venire anche un contributo importante alla lotta ai cambiamenti climatici e all’inquinamento dell’aria.

Per fare in modo quindi che la nostra città sia un’ambiente pulito è necessaria la collaborazione e la partecipazione di tutti i cittadini nei gesti quotidiani, a cominciare proprio dalla raccolta differenziata. (L.G.)

PROMO BOX

ComuneDiGioiaDM
festacarnevale
FB_IMG_1708785537464
IMG-20240224-WA0017
post_concorsi_oss-02-1024x576
intyervista
Il Bus dei Parchi farà sosta anche a Gioia dei Marsi, Sindaco Alfonsi: "Una bella opportunità per la nostra comunità che punta sul turismo"
ROTATORIE AVEZZANO (8)
robot chirurgico
sergio mattarella
IMG-20240224-WA0009
ezio
IMG-20240224-WA0014
sant
Open Space Pronto Soccorso dell'Ospedale di Avezzano, un paziente: "Ho trovato umanità e accoglienza, dovrebbe essere ampliato e potenziato"
Mario Quaglieri
Ospedale di Tagliacozzo, Comitato Civico: "Gli amministratori comunali non possono sostenere chi non ha mantenuto le promesse"
Natalia D'Angelo con i maestri Ennio e Calvino Cotturone
Storie di buona sanità dall'Ospedale di Avezzano: "Ringrazio i cardiologi e i medici del PS che hanno salvato la vita di mio marito"
Affido familiare, una scelta di cuore: domenica 25 Febbraio gazebo in 11 piazze d'Abruzzo
La Coppa Davis arriva a L'Aquila con il capitano della nazionale italiana di tennis: ingresso libero il 29 Febbraio e il 1° Marzo
Progetto Valle Roveto comunità cardioprotetta, più di 50 cittadini hanno scelto di partecipare
Imprese agricole: bando regionale per servizi di consulenza
Carnevale di Avezzano: ecco le foto delle maschere che hanno vinto il contest

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Gaetano Tarola
Gaetano Tarola
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Mascitelli
Domenico Mascitelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Annamaria Aratari
Annamaria Aratari
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina