Avezzano: Installazione delle “Toilette Dog”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – In questi giorni la Tekneko, la società che gestisce il servizio di igiene urbana nei diversi comuni dell’Abruzzo, del Lazio e del Molise, sta installando nella nostra città le Toilette Dog, cestini in metallo dove poter conferire le deiezioni canine.

Spesso capita di trovare i marciapiedi imbrattati dalle deiezioni dei cani provocando l’ira dei residenti che si trovano costretti a dover pulire il marciapiede antistante la loro abitazione per evitare fastidiosi inconvenienti.

Molti padroni degli animali a quattro zampe per fortuna si muniscono di paletta e sacchetto per ripulire l’area, ma altri purtroppo non lo fanno.

Il proprietario di un cane è sempre responsabile del benessere, del controllo e della conduzione dell’animale e risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni o lesioni a persone, animali e cose provocati dall’animale stesso.

La mancata rimozione delle deiezioni solide degli animali sul suolo pubblico, in particolare sui marciapiedi destinati alla circolazione pedonale, nelle aiuole e nei luoghi destinati alla ricreazione e allo svago, costituisce non solo un grave atto di inciviltà, ma comporta anche rischi per la salute della popolazione, con particolare riferimento alle fasce più esposte, quali i bambini, ipovedenti ed anziani.

In materia non esiste una legge regolamentata a livello nazionale e ciò implica che le disposizioni al riguardo sono responsabilità delle Regioni o dei singoli Comuni italiani.

Il Comune di Avezzano ha redatto un regolamento di “Polizia urbana e sicurezza pubblica” dove sono elencati gli obblighi di intervento del privatocittadino per ragioni di tutela della salute pubblica e le eventuali sanzioni amministrative per i trasgressori.

In particolare i proprietari e i detentori a qualsiasi titolo di cani devono essere sempre forniti di paletta, guanti e sacchetti per la raccolta delle deiezioni. Il cane deve essere sempre portato al guinzaglio nei luoghi pubblici e, in caso di rischio per l’incolumità delle persone, va applicata anche la museruola che il padrone deve sempre avere a portata di mano.

Oggi grazie al nuovo servizio della Tekneko, finalizzato alla lotta all’abbandono dei rifiuti, sarà possibile per i proprietari dei cani depositare i sacchetti per la raccolta delle deiezioni nelle Toilette Dog distribuite nei diversi punti della città. (L.G.)




Lascia un commento