Avezzano: alunno positivo alla scuola “Montessori”, il sindaco chiude il plesso

Avezzano – Alunno positivo alla scuola dell’infanzia “Montessori” che fa capo all’istituto comprensivo “Mazzini-Fermi”: per contrastare il rischio di espansione del contagio Covid, il sindaco, Gianni Di Pangrazio, informato dalla Asl 1, ha fatto scattare l’ordinanza di chiusura immediata del plesso di via Salto frequentato dal bimbo positivo al test, asintomatico.

Lo stop scattato oggi resterà in vigore per i prossimi dieci giorni, e comunque fino all’esito negativo del tampone molecolare.

La misura adottata dal primo cittadino è estesa anche al personale docente e non docente e a coloro che hanno avuto contatti (nelle precedenti 48) con il bimbo finito in isolamento domiciliare: tutti dovranno effettuare il tampone molecolare per accertare l’eventuale contagio che farà scattare le procedure di quarantena. Il sindaco ha disposto anche la sanificazione del plesso: il compito è stato affidato al dirigente scolastico.