Alberi che cadono sulle panchine e sui marciapiedi. Se ne spezza un altro in via Trieste


Avezzano– Alberi che cadono sulle auto in sosta, in piazza tra i bambini che giocano e sui marciapiedi. E i cittadini li segnalano ormai alla stampa, sui social, in attesa che il problema venga risolto quanto più velocemente possibile. Anche perché il grosso ramo che si è spezzato a piazza Torlonia è finito su una panchina di marmo e l’ha distrutta. Cosa sarebbe accaduto se fosse caduto sulla testa di un bambino ma anche di un adulto, non è difficile immaginarlo.

L’ultima foto è stata inviata poco fa a Terre Marsicane e ritrae l’ennesimo albero che non ha retto al caldo torrido alternato alle violente piogge. E soprattutto che non ha retto alla mancata manutenzione. Questa volta siamo su via Trieste, a pochissima distanza da piazza Risorgimento e a due passi dal palazzo della diocesi dei Marsi. La stessa cosa è accaduta l’altra notte su via Corradini, dove sono dovuti intervenire i carabinieri per rilevare i danni a un’auto e a piazza Risorgimento, mentre giocavano decine di bambini e passeggiavano decine di adulti. Come più volte ricordato nella nostra inchiesta sul bando del Verde pubblico ad Avezzano, il bando per l’affidamento per la gestione della manutenzione è scaduto a settembre dello scorso anno.

Per nove anni, per circa 650mila euro l’anno lo aveva in affidamento una società di Napoli. Il Comune non ha elaborato in tempo un nuovo bando e da qualche settimana ha affidato direttamente l’incarico a una ditta del posto. Si tratta di un incarico per tre mesi. In uno scambio di mail e di corrispondenza tra il predecessore di Daniela Stati, Crescenzo Presutti, ex assessore all’Ambiente e i dirigenti del settore e il capo del gabinetto, veniva evidenziato come a primavera la situazione sarebbe potuta precipitare. Ora siamo in estate. Tiziano Zitella, in una comunicazione, aveva fatto emergere non poca preoccupazione per quello che sarebbe potuto accadere al verde della città. In effetti, quello che sta accadendo.

L’assessore Stati ha più volte rassicurato sul fatto che il tutto possibile si sta facendo. I cittadini attendono ora che la situazione torni sotto il controllo dell’amministrazione, al cento per cento, in modo che sia garantita la sicurezza dei cittadini.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

la ASL su intossicazioni da mandragora: “situazione sotto controllo: fermo cautelativo del prodotto in attesa del responso delle analisi”

Avezzano – “La situazione è sotto controllo: sono in corso analisi sui campioni prelevati e sono state adottate tutte le procedure previste in questi casi dalla normativa vigente” E’ quanto ...


Controlli ad autobus usati per gite in partenza da Pescina, San Benedetto ed Avezzano, scoperte numerose irregolarità

Nella mattinata odierna, la Polizia di Stato ha effettuato controlli ad alcuni autobus dedicati ai viaggi di istruzione in partenza da Pescina, San Benedetto ed ...

Mandragora tra gli spinaci: distrutti sette bancali di verdura provenienti da Avezzano

Avezzano – Sono stati sequestrati, e quindi distrutti, sette bancali di spinaci che provenivano dalla Marsica. Il timore è che potessero contenere, oltre alla verdura ...

73enne preleva 200 euro al bancomat e viene scippata, arrestato 32enne. L’anziana è finita in ospedale

Avezzano – Nel corso del primo pomeriggio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato un 32enne ritenuto responsabile del reato ...

Contemporanea Ventiventidue al Palazzo Ducale di Tagliacozzo, tra gli eventi della Giornata del Contemporaneo AMACI 2022

Tagliacozzo – L’edizione numero 18 della Giornata del Contemporaneo si svolgerà a partire da sabato 8 ottobre con l’obiettivo di raccontare la rinata vitalità dell’arte ...



Lascia un commento