Al Teatro dei Marsi, concerto straordinario pro Amatrice



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano . Sarà Donata D’annunzio Lombardi, pluripremiata soprano, riconosciuta tra le maggiori interpreti pucciniane, ad illuminare la ribalta del teatro dei Marsi, nel concerto straordinario in programma per venerdì 23 settembre, alle 21.30.

L’evento è organizzato, con il patrocinio del Comune di Avezzano, dall’associazione “Amatrice siamo noi”, costituita da persone residenti o legate ad Amatrice in modo particolare – alcune delle quali sopravvissute miracolosamente al sisma del 24 agosto – per promuovere una raccolta fondi solidale da destinare a uno specifico progetto per la cittadina.

La soprano Donata D’annunzio Lombardi sarà accompagnata al pianoforte dal M° Isabella Crisante, con la partecipazione del Trio Cardoso : M. De Foglio, A. Giancola, G. Ottombrino; presenterà Luca Di Nicola. L’Associazione destinerà il ricavato della serata a un progetto che sarà indicato dallo stesso sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi.

Donata D’annunzio Lombardi, avezzanese di origine, si esibisce nei più prestigiosi teatri in Italia e all’estero: teatro alla Scala, teatro Regio di Torino, teatro Massimo di Palermo, teatro San Carlo di Napoli, Opernhaus di Zurigo, théâtre des Champs Elysées, Staatstheater di Stoccarda, Mann Auditorium di Tel Aviv, tra gli altri.

Premiata con l’Albo D’Oro Puccini, nel suo repertorio annovera anche opere di Donizetti, Rossini, Verdi, Debussy, Monteverdi e di diversi altri autori, e conta collaborazioni con Direttori e Registi di fama, quali: D. Oren; B. Bartoletti; Z. Peskò; J. Tate; R. E. Pidò; R.Abbado; L. Maazel; P. Domingo; F. Zeffirelli; J. Savary; W. Decker e P.L. Pizzi.

Tra i numerosi premi ricevuti dalla Soprano, vi sono il primo premio assoluto al concorso internazionale dedicato alla musica da camera di Francesco Paolo Tosti, di cui la D’Annunzio è una delle più eleganti e preziose interpreti riconosciute dalla critica; il “Premio della Critica Domenico Danzuso”, il “Premio migliore cantante” dell’anno 2012 al Festival Donizetti, il Premio Lion d’Oro del Lions Club di Avezzano e il Premio Cesare Paris del Rotary Club di Avezzano.




Lascia un commento