Tornimparte, il primo viadotto completamente antisismico



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Continuano i lavori per la messa in sicurezza del viadotto Sant’Onofrio sull’A24, che diventerà il primo viadotto completamente antisismico delle autostrade A24 e A25.
Ormai dal 20 maggio è attivo il cantiere in corrispondenza del casello di Tornimparte, in pieno cratere sismico de L’Aquila.

I lavori di queste ore consistono nella rimozione di travi in calcestruzzo da oltre 9 tonnellate che saranno sostituite da nuove travi in acciaio Corten, molto più resistenti in caso di terremoto.
Il cantiere è attivo dal 20 maggio e i lavori proseguiranno fino al 30 novembre.

Durante questo periodo è stata disposta la chiusura delle rampe dello Svincolo di Tornimparte:
– in entrata in autostrada per il traffico proveniente dalla viabilità ordinaria e diretto verso A25/RM
– in uscita dall’autostrada per il traffico proveniente da AQ/TE. (S.D.)