Sportelli del Cam aperti solo su appuntamento fino al 2 gennaio, ma sarà possibile pagare le bollette comodamente da casa con la carta di credito



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Sportelli del Cam aperti solo su appuntamento fino al 2 gennaio, ma sarà possibile pagare le bollette comodamente da casa con la carta di credito.

Il consorzio acquedottistico marsicano, alla luce delle normative in vigore per il contrasto al coronavirus, ha deciso di mantenere gli uffici chiusi al pubblico fino sabato prossimo. Per tutte le istanze di legate ad allacci, volture, subentri e cessazioni, gli utenti possono continuare a presentare le richieste attraverso l’indirizzo di posta elettronica: cam@cam-spa.com oppure scaricando l’apposita modulistica dal sito istituzionale. Gli utenti che hanno bisogno di un appuntamento con un addetto del Cam possono contattare il consorzio ai seguenti numeri 348.5272174 – attivo da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.30 – per allacci, volture, cessazioni e subentri; 366.5635283 – attivo da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.30 – per pagamenti e rateazioni; e il 348.5272202 – attivo da lunedì a venerdì dalle 15 alle 16.30 – per regolarizzazione utenze non a ruolo. Si ricorda inoltre che è possibile contattare gli operatori del Cam allo 0863.090030 numero verde per assistenza clienti, 800.869.444 numero verde per informazioni e 800.129.449 numero verde per pronto intervento. E’ poi attivo il servizio per pagare le bollette e le fatture insolute direttamente sul sito del Cam con la propria carta di credito. Gli interessati che hanno ricevuto a casa il bollettino potranno entrare sul portale del Consorzio e seguire le istruzioni per poter saldare il proprio conto senza doversi recare all’ufficio postale o nella sede del Cam stesso.