lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Ospedale di Avezzano, installato il nuovo macchinario “Menarini” per processare i tamponi Covid-19

Avezzano – Questa mattina all’ospedale di Avezzano, alla presenza del sindaco di Giovanni Di Pangrazio, delle assessori Maria Teresa Colizza e Patrizia Gallese, dei consiglieri regionali Simone Angelosante e Giorgio Fedele, il manager della Asl1 Roberto Testa e il neo direttore sanitario Alfonso Mascitelli hanno presentato il nuovo macchinario “Menarini” per processare i tamponi Covid-19.

 Si tratta del secondo macchinario in dotazione al nosocomio del capoluogo marsicano. Il Menarini consente di aver a disposizione in loco e velocemente, gli esiti dei tamponi molecolari effettuati sul territorio.
 A detta del direttore generale della Asl1, il “Menarini presenta il vantaggio di poter individuare anche le diverse varianti del virus identificate anche nel territorio e impattanti in termini di rischio, proprio perché, nuove e diverse dal ceppo originale”.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO