fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
feud
Feudatari, banditi aristocratici e scorridori di campagna (1592-1707)
Prima di esaminare dati importanti, occorre trattare altri episodi legati alla feudalità che costituiranno poi un passaggio fondamentale nel raggiungimento di un equilibrio tra economia agraria e pastorale,...
WhatsApp Image 2024-03-29 at 11.03
Le confraternite di Celano e i riti della Settimana Santa
Le sei confraternite di Celano, a distanza di secoli dalla loro fondazione, sono ancora attive ed operanti. Tutte sono titolari di una propria chiesa la cui cura e gestione rappresenta l’impegno...
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Alba Fucens – Tra le varie tavole litografiche che Edward Lear ha realizzato nella Marsica, una tra le più suggestive e affascinanti è quella dedicata al borgo di Alba Fucens, un paese che, purtroppo,...
Cerca
Close this search box.

Nuovi spazi al pronto soccorso dell’Ospedale San Salvatore, ristrutturazione della neurochirurgia, acquisizione di apparecchiature di ultima generazione

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio

Locali e attrezzature inaugurati oggi, mercoledì 21 febbraio, nel corso di una conferenza stampa

L’AQUILA – Maggiori spazi per accoglienza e attesa al pronto soccorso, ristrutturazione del reparto di neurochirurgia, nuovi macchinari di ultima generazione messi in funzione. Sono le novità introdotte all’ospedale di L’Aquila dalla direzione aziendale della Asl 1 Abruzzo, guidata dal manager Ferdinando Romano.

Locali e apparecchiature sono stati inaugurati oggi, mercoledì 21 febbraio, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno partecipato, oltre ai vertici della Asl 1 Abruzzo, esponenti di diverse istituzioni. 

Neurochirurgia

E’ stata portata a termine la completa ristrutturazione del reparto con l’adeguamento ai requisiti sanitari di cui alla legge regionale 32/07.

Attraverso i lavori, eseguiti in più fasi per evitare l’interruzione delle prestazioni, c’è stato il rifacimento dei servizi igienici e della pavimentazione, realizzazione di nuovi spogliatoi, sala riunioni e studi medici, sostituzione delle porte, ritinteggiatura, rinnovo degli arredi, installazione di un sistema di filodiffusione, rifacimento dell’impianto elettrico con postazioni di ricarica per il cellulare. A seguito di tali modifiche strutturali tutte le stanze di degenza sono adesso dotate di docce e, per i soggetti diversamente abili, sono stati realizzati servizi igienici con locali adeguati. 

I lavori sono costati circa 250.000 euro, attinti ai fondi aziendali, oltre a 15.000 euro, messi a disposizione da ‘Fondazione Carispaq’ e L’Aquila per la vita’, utilizzati per gli arredi. 

Pronto soccorso

Due le principali modifiche apportate. Con la prima, attraverso il recupero di alcuni spazi, è stato allestito un Open-Space, vale a dire un nuovo ambiente destinato ad ospitare i pazienti che, dopo la visita medica in pronto soccorso, restano in attesa di completare cure, esami o di essere ricoverati. L’Open Space, che potrà accogliere fino a 15 posti letto, porrà fine alle attese sulle barelle nei corridoi, con cospicui benefici per i pazienti in termini di comfort, dignità e privacy e con vantaggi nell’organizzazione dell’assistenza per gli operatori sanitari.

Con l’altro intervento al pronto soccorso è stata realizzata una nuova sala d’attesa, riservata agli accompagnatori degli utenti, che si aggiunge a quella, già esistente, in cui sostano i pazienti dopo essere stati valutati al triage e aver ricevuto lo specifico codice d’accesso.  Il nuovo assetto logistico favorirà un afflusso più ordinato e una migliore gestione dell’utenza, riducendo in modo significativo situazioni di confusione e sovraffollamento. Il costo totale dei lavori è di circa 40.000 euro.

Risonanza magnetica.

Installata una Risonanza magnetica Total Body, con campo 1,5 Tesla, di ultima generazione. Il costo dell’apparecchiatura, già funzionante, è di oltre 500.000 euro; è stata collocata nell’edificio 3 dell’ospedale di L’Aquila, sul quale sono stati compiuti lavori di adeguamento, con fondi del bilancio aziendale, per circa 300.000 euro. Nel reparto di Radiologia dell’ospedale dell’Aquila sono attualmente funzionanti, oltre al nuovo macchinario, una risonanza 3 Tesla, una 1,5 Tesla e due macchine aperte articolari da 0,45 e 0,3 Tesla. Il nuovo macchinario si aggiunge ad altre due risonanze con le stesse caratteristiche, recentemente messe in funzione negli ospedali di Avezzano e Sulmona. L’acquisto delle nuove strumentazioni rientra nel programma della Asl 1 Abruzzo per il costante ammodernamento dell’apparato tecnologico.

Chirurgia: in uso il secondo robot  ‘da Vinci’

Nei giorni scorsi è stato messo in funzione il secondo robot chirurgico da Vinci, con la modalità di prova gratuita per 6 mesi, per incrementare i volumi di attività della chirurgia robotica all’ospedale di L’Aquila.

Questo secondo robot si aggiunge a quello, già in uso in noleggio e recentemente riscattato dalla Asl, utilizzato quasi esclusivamente per la chirurgia urologica. L’acquisto di questo secondo macchinario consentirà di estenderne l’impiego alle altre specialità chirurgiche di tutti gli ospedali dell’azienda, portando progressivamente a regime il piano della direzione aziendale di piena operatività della chirurgia robotizzata. In questa ottica, a breve, verrà acquistato e attivato il robot ortopedico specifico per la chirurgia protesica e della colonna vertebrale (costo oltre un milione di euro).

Comunicato stampa ASL

NEWS

Una giornata per Morino Vecchio, il 20 Aprile per ricordare chi non c'è più e per pulire il borgo
Il marsicano Andrea Gallizzi vince il Campionato Mondiale della Pizza 2024
16 Aprile 1944 - 16 Aprile 2024, domani sarà celebrato l'80° anniversario del bombardamento di Carsoli
carlo lucci avvocato avezzano
Dal 17 Aprile al 19 Maggio chiuso l'ufficio postale di Collelongo per i lavori legati al progetto Polis
Sabato 20 e domenica 21 Aprile lavori sulla linea ferroviaria: previsti bus sostitutivi da Avezzano a Roma
Oggi è il compleanno di don Antonio Allegritti, i ragazzi della Pastorale giovanile: "Grazie per tutto quello che fai per noi"
IMG-20240415-WA0010
Realizzata una stazione di alimentazione supplementare per i grifoni: il 18 Aprile tavola rotonda a Massa d'Albe
MINICUCCI2
Rotatoria via Puglie 1
239784481_2233794690095999_719023615882613923_n
colle 1
L'Abruzzo a Vinitaly, Imprudente: "I nostri vini sono di qualità e sono apprezzati da tutti"
Pescina, la raccolta differenziata si digitalizza: arriva Junker, l’app che riconosce tutti i rifiuti
Quattro cuccioli abbandonati nella campagne di Tagliacozzo: "Chi può aiutarli?"
unnamed (4)
433098538_1118298909600081_5736080247556925110_n
Compie 100 anni il sacerdote marsicano don Francesco Di Domenico
661cce8eac353
Gruppo cammini aperti
Un oro e due argenti per gli atleti dell'Asd MMa al Campionato italiano cadetti Kick Boxing 2024
Foto-di-gruppo-presso-Micron
FB_IMG_1713162782259

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina