Nube di polvere in piazza Risorgimento, niente paura, operai a lavoro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano –  Proseguono senza sosta i lavori in piazza Risorgimento ad Avezzano, per restituire, ma non senza qualche affetto “collaterale”, infatti alle ore 23:00 di di ieri, due operai al lavoro, con un soffiatore a scoppio con lo scopo di togliere la polvere dal pavimento appena ristrutturato, hanno creato un enorme polverone creando disagio alle persone a passeggio in piazza e seduti fuori nei bar, in prossimità del cantiere.

Molte le persone hanno polemizzato e si sono allontanate, gli operai incuranti di ciò che succede intorno, hanno continuato tranquilli il loro lavoro.