Mostra a Roma della psicoterapeuta e pittrice avezzanese Mariassunta Martellone alla presenza di Vittorio Sgarbi

eAvezzanoLa psicoterapeuta e pittrice avezzanese Mariassunta Martellone esporrà alla mostra di arte contemporaneaL’accento sull’arte”, presentata dall’associazione culturale Art Global e a cura di Angiolina Marchese e Raoul Bendinelli; l’evento si svolgerà presso la Galleria Della Pigna a Roma con vernissage il 4 Giugno alle ore 17:00, alla presenza del critico e storico dell’arte prof. Vittorio Sgarbi.

La mostra, che avrà durata fino all’11 Giugno, vedrà l’esposizione personale di quattro donne che si stanno facendo notare nel panorama artistico italiano e non solo: Betty Vivian, Carla Pugliano, Doris Lisa Confortin e la nostra conterranea Mariassunta Martellone.

Quest’ultima, laureatasi in lettere prima, ed in psicologia poi, specializzandosi in seguito in psicoterapia, oltre a lavorare da anni come responsabile in un centro di riabilitazione della zona, esercita da sempre l’attività artistica a cui si è accostata da autodidatta; tale attività, grazie anche al contributo del suo lavoro, si è incentrata negli ultimi anni sull’immaginario onirico oltre che sul femminile, tematica principale delle sue opere.

L’artista marsicana nei suoi quadri cerca inoltre di condensare la sua conoscenza culturale e psicologica, partendo dagli archetipi alla base della psiche degli individui, espresse attraverso il disegno e la pittura. Ha partecipato a diverse collettive nel panorama nazionale, tra le più recenti ricordiamo “Kalos 2019” presso la galleria Teofilo Patini a L’Aquila, l’ “Expò Internazionale della Pace e dell’Arte Visiva Contemporanea 2019” a Salerno, “Sogno e Realtà” presso la Galleria d’arte Il laboratorio a Trastevere, Roma, nel 2019.

Nel 2020, tra gli altri eventi, ricordiamo la partecipazione come finalista al “Trofeo Medusa Aurea” presso l’Accademia Internazionale di Arte moderna, e alla “Biennale dei Normanni” a Palermo, oltre che al Premio creatività Palermo Artexpò.

Mariassunta è un’artista che coniuga magistralmente il mezzo pittorico con la filosofia e la mitologia; l’iconografia scelta consente all’osservatore una conoscenza diretta di tali tematiche” sono le parole del critico e storico dell’arte internazionale dott.ssa Mariangela Bognolo a proposito dei suoi lavori artistici. Oltre al professor Vittorio Sgarbi, il vernissage vedrà la presenza di due special guests: lo scultore Paolo Lelli e il fotografo Carlo Landucci.

Mostra a Roma della psicoterapeuta e pittrice avezzanese Mariassunta Martellone alla presenza di Vittorio Sgarbi

Comunicato stampa