Minaccia la ex con una mazza da baseball, torna in libertà dopo 24 ore



Avezzano – Torna in libertà Andrea Monti, il 38enne di Celano arrestato la scorsa notte per essersi recato sotto casa della ex fidanzata con una mazza da baseball ed averla minacciata. E’ quanto stabilito dal Gip del Tribunale di Avezzano, Maria Proia, nel corso dell’udienza di convalida dell’arresto. Il pm titolare del procedimento, Lara Seccaccini, aveva chiesto il carcere per l’uomo. Il Magistrato tuttavia, accogliendo le richieste difensive degli avvocati Luca e Pasquale Motta, ha revocato gli arresti domiciliari al celanese disponendo l’obbligo di firma nel Comune di Celano ed il divieto di avvicinamento alla ex.



Leggi anche

Lascia un commento