Le piscine idromassaggio da esterno, lo spazio per chi non ha spazio


La vasca idromassaggio è qualcosa che tutti almeno una volta nella vita abbiamo sognato di avere. Forse ci si è immaginati di essere sultani di regni lontani o di essere milionari attori di Hollywood. In realtà oggi per avere una vasca idromassaggio non è che ci voglia poi chissà che miracolo. Questi prodotti, infatti, oggi sono veramente un piccolo lusso che tutti si possono concedere. I prodotti e i venditori in commercio sono diversi cosicché il consumatore non ha che l’imbarazzo della scelta. 

Come sempre i migliori prezzi si trovano online. Ad esempio su ImportForMe.it qualità e design per te sono all’ordine del giorno, anche su prodotti come le piscine idromassaggio. Le vere regine di questa categoria oggi, però, sono le mini piscine da esterno che rendono possibile l’installazione, anche lì dove non si sarebbe sperato visto la mancanza di spazio libero in casa. In giardino o in terrazzo queste piscine possono, a prezzi veramente bassi, rendere realtà quel sogno in cui si era sultani o attori di Hollywood.

Perché le piscine esterne sono le migliori

A meno che non si abbia una villa gigantesca in stile extralusso, non c’è posto migliore dove avere una vasca idromassaggio se non in giardino o in terrazzo. Con il cielo stellato a fare da tetto o con i baci del sole a farla da padrona, davvero si potrà raggiungere la pace dei sensi. 

A fine giornata dopo una giornata di lavoro o dopo una sessione di sport, farsi un bagno nella propria vasca idromassaggio magari con un buon drink in mano, davvero non ha prezzo. In molti ignorano di potersi concedere questo piacere per via dello spazio in casa, ma in realtà la soluzione sono proprio le mini piscine da esterno. 365 giorni l’anno si avrà a disposizione il proprio angolo di piacere da godersi da soli o anche in piacevole compagnia.

Oltretutto l’idromassaggio fa bene: è risaputo che rilassa i muscoli del corpo, fa bene alla pelle e, da non sottovalutare, rilassa la mente. Altro che sessioni di corsa per scaricare le tensioni o barrette di cioccolato che spariscono dalla dispensa: il relax e la felicità oggi si possono ricercare comodamente seduti ad occhi chiusi nella propria vasca idromassaggio.

Da non dimenticare: dettagli importanti

Se sei deciso ad acquistare una vasca idromassaggio da esterno, sappi che ci sono però delle cose da considerare prima di farlo. Per avere un sistema ben funzionante, infatti, è bene verificare prima se il luogo prescelto per l’installazione ha i requisiti giusti. La superficie su cui viene messa la vasca deve essere pianeggiante, sufficientemente dura e soprattutto resistente al carico (considerando sia il peso della vasca, sia quello del volume dell’acqua che contiene). Per assicurarsene bisogna chiedere a qualcuno di esperto per evitare problemi poi. 

La zona dove si intende mettere la mini piscina deve essere fornita di acqua ed elettricità. La prima è indispensabile per l’ingresso e anche lo scarico dell’acqua. La seconda per alimentare il sistema che crea le bolle, cioè l’idromassaggio. Per quanto riguarda quest’ultima è bene sottolineare quanto sia importante la presenza di un interruttore di sicurezza. Nelle piscine esterne è importante sapere che bisogna dedicarci del tempo periodicamente per la manutenzione: cioè pulizia della piscina e dei filtri. Questo assicura un prodotto ben funzionante nel tempo.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

“Giornata nazionale del Sì ad Aido”: il gruppo comunale di Avezzano scende in piazza per promuovere la donazione degli organi

Avezzano – In occasione della Giornata Nazionale del Sì, promossa da Aido (Associazione Nazionale per la Donazione di Organi, tessuti e cellule), in programma domenica prossima, 2 ottobre, i volontari ...


Trofeo Coni 2022, l’Az Hockey Team di Avezzano: “L’Abruzzo siamo noi”

Avezzano – Sarà la Toscana, e precisamente il territorio della Valdichiana Senese, ad ospitare la settima  edizione del Trofeo Coni 2022, la più grande manifestazione ...

La dott.ssa Anna Cristina Meta dell’Ospedale di Tagliacozzo va in pensione, i saluti di Medicina riabilitativa: “ci mancherà molto lavorare con te”

Tagliacozzo – Il 30 settembre 2022 sarà l’ultimo giorno in cui la dottoressa Anna Cristina Meta presterà il suo servizio nel reparto di Medicina Riabilitativa ...

Notte dei ricercatori alla “D’Annunzio” di Chieti, esperimenti, convegni, talk e spettacoli

Il Campus di Chieti è pronto ad accogliere tutti i Cittadini che parteciperanno a “La Notte Europea dei Ricercatori”, organizzata dall’Università degli Studi “Gabriele d’Annunzio” ...

CNA: “Nuovo appello da imprese, cittadini e pensionati per una città sicura”

Avezzano – “Era del mese di aprile scorso il comunicato emanato dalla CNA di Avezzano in cui imprese, cittadini e pensionati iscritti all’Associazione, denunciavano in ...