La pallavolista marsicana Isabella Di Iulio vestirà la maglia della squadra del “Volley Bergamo 1991”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

San Benedetto dei Marsi – La pallavolista marsicana Isabella Di Iulio è la nuova palleggiatrice della squadra “Volley Bergamo 1991”, la nuova società sportiva di pallavolo militante nel campionato di Serie A1 femminile che raccoglie il testimone di Volley Bergamo.

Sono onorata di ripartire con questo gruppo. Ho seguito la presentazione della nuova società e mi sono emozionata. Per la società è un punto di partenza, questo rende tutto più emozionante” dichiara l’atleta Di Iuliosono nata nel 1991, anno che compare nella denominazione della società. Ho notato subito questo particolare, che ha fatto sentire ancora più mia questa rinascita”.

A livello personale, mi aspetto di poter imparare tanto da persone estremamente competenti in ambito pallavolistico. E’ vero che la società è cambiata, ma lo zoccolo duro è quello storico, quindi cercherò di essere una spugna per apprendere il più possibile. In campo divento una belva. Se mi sento a mio agio, in un contesto che mi permette di esprimermi, metto in campo tutta la mia energia. E sono sicura  che il Volley Bergamo 1991saprà tirar fuori tutta la mia grinta” conclude la pallavolista marsicana.

Dopo la lunga militanza in B1 ed A2, Isabella Di Iulio è approdata alla massima serie pallavolistica dell’A1 a partire dalla stagione agonistica 2017/2018 con le squadre Savino Del Bene Scandicci, Millennium Brescia, Pro Victoria Monza e Wealth Planet Perugia e, nel 2018, ha vestito la maglia della Nazionale Italiana nella 18a edizione dei Giochi del Mediterraneo.