Juan Carrito investito sulla statale 17 è morto

Juan Carrito l’orso bruno marsicano simbolo dell’Abruzzo è’ stato investito da una Opel Corsa, nel tardo pomeriggio di oggi, sulla Statale 17, nei pressi del Cimitero di Castel di Sangro. È finito schiacciato contro un guardrail.
Sul posto carabinieri e veterinari del posto lo hanno narcotizzato per cercare di salvarlo, ma Juan Carrito non ce l’ha fatta.

In un primo momento non era chiaro di quale orso si trattasse, poi le marche auricolari alle orecchie, che hanno sostituito il vecchio radiocollare, hanno permesso il riconoscimento.

Link servizio:

https://www.rainews.it/tgr/abruzzo/video/2023/01/juan-carrito-impatto-fatale-e-grave-cf9d87e7-2772-4840-978f-d8651b213c92.html?nxtep

Leggi anche