Il comitato pro Ospedale di Tagliacozzo: “Pronto soccorso H24 per l’ospedale Umberto I, come da  sempre unica garanzia della salute e della sicurezza”



Tagliacozzo – “Il comitato pro Ospedale di Tagliacozzo, d’intesa con l’Avv. Giovanni Marcangeli  esperto giuridico in materia di sanità, vista la presa di posizione dei Sindaci di  Avezzano, Celano e Tagliacozzo sui problemi delle carenze ospedaliere della  Marsica, assicura di essere in continuo e quotidiano dialogo con la gente di  Tagliacozzo e delle Fraz. per conoscere le esigenze ed interpretare le aspettative nella  delicata materia dell’assistenza sanitaria ospedaliera” comunica in una nota stampa Rita Tabacco del Comitato pro Ospedale di Tagliacozzo.

“Tagliacozzo e la Marsica  occidentale chiedono il pronto soccorso H24 per l’ospedale Umberto I, come da  sempre unica garanzia della salute e della sicurezza. Solo il Pronto soccorso, insieme  alla riapertura dei ricoveri nel reparto di riabilitazione cardiologica, di altri reparti di  riabilitazione e servizi, può garantire la sicurezza e la salute dei nostri concittadini,  dei turisti e degli abitanti della marsica occidentale”.  

“Un grazie ai medici, al personale sanitario, paramedico e amministrativo per la loro  abnegazione in momenti e condizioni davvero difficili. Ci si augura che “ i pesanti silenzi” dei competenti organi del settore ai quali più  volte ci siamo rivolti con documentate istanze e appelli, siano presto interrotti da  concreti provvedimenti sanitari” conclude.




Leggi anche