Giornata di forte maltempo quella di domani: attesi nubifragi. Neve a 1200 metri sugli appennini

Sará una giornata di forte maltempo quella di domani, sabato 26 novembre, al Centro-Sud, soprattutto su Adriatiche e settori ionici. Sono attesi nubifragi e alluvioni lampo. Prevista neve a 1200 metri sugli Appennini.

Un vortice ciclonico interessa le regioni dell’ Italia centrale con precipitazioni diffuse. Venti di Grecale e Scirocco. Mari: da mossi a molto mossi.

Valori massimi compresi tra gli 8 di l’Aquila e Campobasso e i 15 di Firenze.

Leggi anche