Donna di Celano scompare a Roma: scattano le ricerche



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Celano – Era arrivata martedì da Celano, dove vive. E da stamattina, all’alba, di lei si sono perse le tracce. Laura D’Ovidio, 45 anni, avrebbe lasciato a casa del compagno – con cui da 10 anni ha, tra alti e bassi, una relazione – il cellulare, oltre alla valigia e persino – sembrerebbe – le scarpe.

A riportarlo l’edizione online del quotidiano La Repubblica. La donna, racconta la sorella “ha sofferto di depressione, Non ha avuto una vita facile tra il divorzio e problemi con il lavoro”.

12735970_462606580589646_769876228_nL’allarme. Da stamattina sono infatti in corso le sue ricerche nella zona di Selva Candida, dove vive il compagno, con il coinvolgimento, anche, di vigili del fuoco, di un elicottero che sorvola la zona, dei cani e del nucleo Saf (Speleo Alpino Fluviale). L’allarme sarebbe partito proprio dal compagno che avrebbe trovato fuori dalla porta di casa la valigia di Laura, un vestito, le sue scarpe. E anche un bigliettino con la scritta “Addio”. Raccontano i figli – ne ha tre, due maschi e una femmina, che vivono a Celano – che la donna fosse arrivata a Roma per un colloquio di lavoro: e questo particolare è confermato dal fatto che proprio sul treno che da Avezzano porta nella capitale sarebbe stata riconosciuta da un controllore.

Le ipotesi. “Giovedì mattina è stata l’ultima volta in cui l’ho vista” racconta la sorella. “Eravamo andate insieme a L’Aquila per un controllo medico cui ci siamo sottoposto entrambe. Laura era tranquilla, non ha dato nessun segno di squilibrio, niente che potesse far pensare a qualche pensiero strano”. Quanto al compagno che vive a Roma, la sorella dice che si tratta “di una persona squisita, gentilissimo, non potrebbe averle fatto niente di male”. Perché tra le ipotesi, al vaglio degli inquirenti, anche quella di un litigio finito male.

Le ricerche. Le indagini vanno avanti, le ricerche sono scattate anche ad Avezzano e gli inquirenti si muovono sulla scorta delle indagini condotte dalla polizia di Roma che hanno portato ad accertare che la donna è stata vista l’ultima volta su un treno. Anche i carabinieri di Celano stanno svolgendo accertamenti nei luoghi frequentati dalla donna e al momento né da parte dell’ex marito né da parte dei tre figli sono arrivate novità.




Lascia un commento