Beccato dalla videocamera mentre abbandona i rifiuti



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Lecce nei Marsi – I nostri territori sono spesso fatti oggetto di abbandono indiscriminato e illecito di rifiuti. Però succede anche che qualcuno viene “beccato” dalle videocamere di sorveglianza mentre si accinge a compiere l’incivile atto.

Esattamente ciò che è accaduto a Lecce nei Marsi, così come fa rilevare il vicesindaco del paese, Augusto Barile. Il fotogramma pubblicato, infatti, mostra un’auto col portellone posteriore aperto da cui qualcuno sta per scaricare rifiuti: “è stato beccato il primo zozzone che abbandonava i rifiuti“, scrive Barile.