martedì, 13 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Avezzano Calcio, continua l’incubo. A Vastogirardi i biancoverdi incassano un pesante 2 a 0

Vastogirardi – Non vuole svoltare la stagione dell’Avezzano Calcio. Come l’anno scorso i biancoverdi restano impantanati nella lotta salvezza che, questa volta, sembra ancora più irraggiungibile dell’ultima stagione.
Col Vastogirardi ennesima sconfitta, la numero undici di questo campionato che poche gioie ha regalato ai tifosi marsicani.

Eppure parte bene la formazione guidata per questa giornata, da mister Cicchitti, vice di Mecomonaco, che con Brunetti sfiora il gol sugli sviluppi di un corner, è bravo Caparro a sventare la minaccia.
La seconda occasione del match è ancora di marca ospite, Siragusa pesca la testa di Kras in area, è ancora il portiere, con un ottimo intervento, a negare la gioia all’Avezzano.
Dopo qualche azione del Vastogirardi, che non impensierisce troppo il rientrante Fanti tra i pali, è ancora la compagine biancoverde a rendersi pericolosa, Siragusa spara una botta dai trenta metri e costringe Caparro a distendersi alla sua destra per deviare la sfera.
Sul finale di tempo Kyeremateng si guadagna e trasforma con freddezza un calcio di rigore, così i molisani vanno negli spogliatoi in vantaggio per 1 a 0.

Al rientro in campo i giallo-azzurri sono galvanizzati e, dopo sei giri di lancette, imbastiscono una splendida azione Gargiulo lancia in profondità Kyeremateng che di tacco serve Lepore, il neo entrato cerca il secondo palo ma il cuoio si spegne sul fondo senza centrare il bersaglio grosso.
Si complicano le cose per gli avezzanesi quando Fanti alza bandiera bianca per un risentimento e lascia il posto a Camerlengo e quando Agate, appena entrato, si fa espellere per una spinta ai danni del portiere di casa, fuori dal terreno di gioco.
Sugli sviluppi di un tiro d’angolo ancora Kyeremateng pericolosissimo, in tuffo il numero 9 impatta la palla ma trova la risposta della traversa che salva, momentaneamente, l’Avezzano.
Controlla bene le avanzate degli abruzzesi il Vastogirardi che la chiude al 92′, i lupi sono sbilanciati e la sfera arriva a Kyeremateng, numero d’alta scuola in area ai danni di un difensore e conclusione che fredda Camerlengo.

Tre punti che vanno al Vastogirardi, la formazione di mister Farina può agguantare la salvezza con largo anticipo, l’Avezzano vede avvicinarsi il Cattolica San Marino in classifica, la zona retrocessione diretta è vicinissima adesso, solo un punto fra il club di Via Ferrara e i sanmarinesi. 

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO