Abbandono di rifiuti, a Celano arrivano le fototrappole


Celano – Tempi duri a Celano per chi abbandona i rifiuti e non rispetta l’ambiente. Il sindaco di Celano, Settimio Santilli, dichiara guerra agli zozzoni ed annuncia l’arrivo di fototrappole, dinamiche e mutevoli, per monitorare le zone più a rischio e perseguire gli incivili secondo legge.

“C’è una sparuta minoranza di cittadini, se meritano di esser chiamati tali, – scrive Santilli – che nonostante il servizio domiciliare Porta a Porta e servizi gratuiti come il centro di raccolta rifiuti differenziati, si ostina a vanificare il prezioso lavoro di una popolazione sempre più sensibile alle tematiche ambientali, buttando indiscriminatamente rifiuti.

Allora non bastando più solo i servizi, si cambia rotta per chi non ha la coscienza di lasciare un mondo migliore ai nostri figli rispetto a quello che abbiamo trovato noi. Grazie alla preziosa, costruttiva e lodevole collaborazione dei Guardiani della Natura, abbiamo fatto una mappatura dei punti più critici fatti oggetto di lasciti abusivi di rifiuti e abbiamo messo a disposizione delle Forze dell’Ordine, fototrappole dinamiche e mutevoli, affinché gli incivili siano perseguiti secondo legge.

Celano deve diventare una città mantenuta pulita da tutti e non costantemente pulita perché sporcata, ma per far questo c’è bisogno della collaborazione di ognuno di noi. Nessuno escluso”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento