Rugby: Avezzano vince allo scadere contro Reggio Calabria e agguanta il terzo posto


Avezzano – Con una meta all’ultimo secondo l’Avezzano Rugby vince in casa 19 a 18 contro il Reggio Calabria e scala la classifica posizionandosi al terzo posto. ” Una vittoria importantissima in chiave salvezza – ha commentato l’allenatore dei gialloneri, Alberto Santucci – anche per come è maturata, abbiamo recuperato uno svantaggio iniziale sfruttando il nostro punto di forza, la mischia e poi ci abbiamo creduto fino alla fine”.

Ed è proprio per merito dei primi otto giocatori che la squadra allenata da Santucci e Luca Terrenzio allo scadere degli 80 minuti ha ribaltato il risultato grazie ad una percussione del pilone Alessandro Cacchione finalizzata in meta allo scadere dalla seconda linea Antonio Cofini e trasformata dall’esordiente Federico Iucci.

“L’ultima meta è stata segnata grazie ad un grande lavoro di squadra – ha dichiarato Antonio Cofini – che ci ha permesso nel corso della partita di segnarne le altre due marcature e dominare i calabresi”. Il prossimo appuntamento per tutti i tifosi è fissato il 3 aprile prossimo quando i marsicani incontreranno, tra le mura amiche, la prima della classe, la Capitolina.

Formazione Avezzano: 15) Traore, 14) Pujia, 13) Angelozzi Giovanni, 12) Marsicano, 11) Talamo, 10) Lanciotti Roberto, 9) Angelozzi Pierpaolo, 8 ) Mancinelli, 7) Danese, 6) Costantini, 5) Cofini, 4) Marcanio, 3) Cacchione, 2) Lanciotti Simone, 1) Urbani.

A disp: Degni, Ranalletta, Babbo, Iucci, Perticone, Volpe, Pulsoni.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Presentazione dell’Asd Luco Calcio

Questa sera a Luco dei Marsi. Sarà presente anche il difensore Alessandro Ciocci


Canzoni d’amore tra Racconti di guerra, questa sera all’Arena Mazzini di Avezzano

Avezzano – Canzoni d’amore tra Racconti di guerra è un Concerto-Performance d’attualità in cui la narrazione tematica e i canti scelti sono tenuti insieme da grande ...

Capistrello si prepara a dare l’ultimo saluto a Cosimo Musichini

Capistrello – La scomparsa improvvisa e inaspettata di Cosimo Musichini ha gettato nella costernazione l’intera popolazione di Capistrello. L’uomo, di soli 42 anni, è stato ...

Rifiuti di bombe anche nel parco del Sirente, SOA “pulire e bonificare i vecchi poligoni nei parchi”

“Centinaia se non migliaia di pezzi di bombe sparsi in montagna su ettari e ettari del Parco regionale del Sirente-Velino in provincia di L’Aquila: è ...

La Presentosa “adorna” la Maiella

Dalla Maiella  alla Costa dei Trabocchi per valorizzare le bellezze dell’Abruzzo. Questo lo scopo per il quale una riproduzione in legno della Presentosa, capolavoro dell’arte ...



Lascia un commento