fulv
Aspetti della giurisdizione delegata nella Marsica durante il viceregno spagnolo e austriaco
Non è facile svolgere un’analisi sistematica e comparata che possa aiutarci ad arricchire e precisare il giudizio, a volte ancora troppo generico, sul dominio dei Colonna nel territorio marsicano durante...
Grotta di Sant'Agata
La grotta di Sant'Agata
Una grossa cavità naturale posta sul versante acclive della Serra di Celano grotta di Sant’Agata Sopra la parte sommitale della rocca della Turris Caelani, sotto una grande sporgenza rocciosa...
bcvff
Luigi Colantoni (1843-1925), canonico, vicario capitolare e ispettore ai monumenti
Questo articolo su Luigi Colantoni segue quello interessante dell’amico Fiorenzo Amiconi apparso su Terre Marsicane lo scorso 24 dicembre 2019 e vuole essere una integrazione ed un completamento di quanto...
I banditi Marco Sciarra e Alfonso Piccolomini
Banditismo e rivolte nel territorio marsicano (1587-1592)
Il 19 aprile 1587 la popolazione di Colli di Montebove (allora solo Colli) chiese aiuto al vescovo dei Marsi perché tormentata lungamente da un gruppo di feroci banditi. A sua volta, il presule, diresse...
Santa Maria degli Angeli alle Croci Napoli  - anno 1580 -
Nicola Corsibono, nato nel 1848 a Napoli visse e dipinse a Tagliacozzo
Nasce in località San Carlo all’Arena (Napoli) alle ore venti del 3 ottobre del 1848 in quell’epoca l’intera regione si chiamava ancora “Regno delle due Sicilie”. Fu battezzato nella splendida chiesa barocca...
feud
Feudatari, banditi aristocratici e scorridori di campagna (1592-1707)
Prima di esaminare dati importanti, occorre trattare altri episodi legati alla feudalità che costituiranno poi un passaggio fondamentale nel raggiungimento di un equilibrio tra economia agraria e pastorale,...
WhatsApp Image 2024-03-29 at 11.03
Le confraternite di Celano e i riti della Settimana Santa
Le sei confraternite di Celano, a distanza di secoli dalla loro fondazione, sono ancora attive ed operanti. Tutte sono titolari di una propria chiesa la cui cura e gestione rappresenta l’impegno...
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Il perduto borgo di Alba Fucens nel disegno e nel racconto dell'artista viaggiatore Edward Lear (1846)
Alba Fucens – Tra le varie tavole litografiche che Edward Lear ha realizzato nella Marsica, una tra le più suggestive e affascinanti è quella dedicata al borgo di Alba Fucens, un paese che, purtroppo,...
Cerca
Close this search box.

Quattro chiacchiere con i protagonisti delle “Generazioni Scorrette”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio
|||||
|||||

Avezzano. Non solo ‘Gioele Dix &Co’ hanno riscaldato la fredda  serata domenicale avezzanese, ma questo arduo compito è spettato anche ai quattro artisti delle “Generazioni Scorrette” che lo scorso 26 novembre hanno portato sul palcoscenico del Castello Orsini un evergreen del loro repertorio e non solo. Ebbene sì, il famoso trio marsicano si arricchisce dell’attore, performer e conduttore Enrico Sortino, che tra le altre cose, è fondatore della Accademia Internazionale del Musical, con sei sedi in tutta Italia.

“Generazioni scorrette è un’iniziativa autentica, genuina, creata da artisti con la voglia di fare e regalare emozioni. Non saprei se definirlo uno spettacolo, un contenitore, oppure un esperimento sociale! Ho sposato questo progetto dopo aver letto molti dei testi scritti da Alessandro Martorelli, in cui ho trovato una genuinità autentica e dopo aver lavorato al fianco di Antonio Pellegrini.” dichiara Sortino ai nostri microfoni “ L’aver debuttato proprio ad Avezzano, loro terra d’origine, non è stato un caso. Generazioni scorrette è un’opera in divenire, un progetto che si è arricchito anche grazie alla musica di un grande polistrumentista (Francesco Di Cicco) e che permette di veicolare emozioni che dall’attore si proiettano al pubblico dietro una composizione di note creata sul momento.”

Ma Generazioni Scorrette è nato per una comune volontà di realizzare un progetto teatrale diverso, che unisse storie particolari e musica, come spiega Antonio Pellegrini: “L’’obiettivo è quello di rapire ‘emotivamente’ il pubblico e trascinarlo interamente nello spettacolo, e dimostrare che il teatro e la musica possono essere non solo un intrattenimento, ma anche un mezzo per vivere realmente delle emozioni, sensazioni, modi di vivere che non ci appartengono”.

Gli spettacoli che portano in scena sono il frutto di monologhi e sketch scritti interamente da Alessandro Martorelli che si ispira molto alla realtà, come lui stesso tiene a raccontarci :“Quando scrivo è come se i personaggi nascano dalle mie esperienze vissute direttamente o indirettamente, lette, ascoltate o viste. Adoro le storie di personaggi posti in una condizione limite e cerco di immedesimarmi in loro per capire in prima persona lo stato emotivo a cui sono sottoposte e cercare di trovare una possibile loro via di uscita. E tante volte non c’è”.
Dettaglio di non poco conto è dato invece dalla musica che è parte integrante e narrativa dello spettacolo, rimessa alla voce e alle abilità di Francesco Di Cicco: “Ogni monologo è ‘pensato’ con la musica e l’interazione che vi è tra attore e musicista è molto grande. La musica può assumere le forme più inimmaginabili, dall’astratto al definito, passando per un mare infinito di elementi, tra questi vi è anche l’illogico, tema spesso centrale delle nostre interpretazioni”.

Uno dei più grandi direttori d’orchestra di tutti i tempi, Claudio Abbado disse che “La cultura è un bene comune primario come l’acqua; i teatri, le biblioteche, i cinema sono come tanti acquedotti”. “Generazioni Scorrette” porta in giro il teatro affinchè tutti possano capire l’importanza dello stesso, poiché le storie che vengono narrate non nascono dalla finzione, ma sono lo specchio della realtà, e ciò che viene rappresentato è più vero della vita stessa che purtroppo oggi viene spesso banalizzata e data per scontata. “ Il nostro territorio – afferma Martorelli-  è ricco di bellissime realtà teatrali che hanno la grande capacità di raccontare sia storie senza tempo come quelle dei classici, sia storie inedite ma non per questo meno interessanti. Ma troppo spesso hanno difficoltà a trovare spazi”.

Non ci resta che continuare a seguire questo progetto che sta avendo grande riscontro e che ha in serbo per noi tanti appuntamenti, “Per il prossimo futuro saremo in Campania, poi gireremo il Lazio, Roma inclusa – concludono gli artisti – Altre date si stanno aggiungendo per la prossima primavera e estate. Siamo felici perché sono numerosi gli artisti che vogliono collaborare con noi.  Quindi seguiteci sulla nostra pagina Facebook e sul nostro sito perché abbiamo grandi novità per tutti voi!”.

Foto di Marcello De Luca

author avatar
Antonella valente

NEWS

Compie 100 anni il sacerdote marsicano don Francesco Di Domenico
661cce8eac353
Gruppo cammini aperti
Un oro e due argenti per gli atleti dell'Asd MMa al Campionato italiano cadetti Kick Boxing 2024
Foto-di-gruppo-presso-Micron
FB_IMG_1713162782259
438224862_7647120195308665_1721757357637401617_n
IMG-20240414-WA0028
Serpari di Cocullo
conv
deaddogwalking
FB_IMG_1710446734494
carabinieri-arresto
a332341aaa00d2590fdf4c9edd41cb1e_870x400
Ovindoli
Il Prefetto Di Vincenzo espelle cittadino extracomunitario irregolare fermato a L'Aquila dai Carabinieri
Il maestro Tony Bertone e Carlotta Iulianella
Ritrovamento del Mammut
WhatsApp Image 2024-04-14 at 09.15
661b76980a756 (1)
Alexandra e Samuele eletti Sindaca e Presidente del Consiglio Comunale dei Giovani di Scurcola Marsicana
436467555_7388470954576519_7046944909500957622_n
tekneko
FB_IMG_1713022171441

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Domenico Cipriani (Memmo)
Domenico Cipriani (Memmo)
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Elia Gigli
Elia Gigli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Santino Taglieri
Santino Taglieri
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dott
Dott. Paolo Sante Cervellini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Loreta Carusi
Loreta Carusi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelina Di Cosmo
Angelina Di Cosmo
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina