Jazz! Le belle note della Big Band al Castello Orsini



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un repertorio che va da Count Basie a Duke Ellington a Gordon Goodwin, nella calda interpretazione della Big Band del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila.

Sarà questo ad accogliere – e ad accompagnare, nell’emozionante viaggio tra i preziosi frammenti di storia del jazz – gli amanti della buona musica domani, domenica 10 aprile, presso il castello Orsini, ad Avezzano, dalle ore 18.30.

Diretta da Massimiliano Caporale, la Big Band del Conservatorio A. Casella dell’Aquila è nata nel 2014 con l’intento di formare gli studenti al repertorio Jazz per grandi organici; è composta da allievi del Dipartimento di Musica Jazz e delle classi di Sassofono, Tromba e Trombone e l’organico di base conta 5 sassofoni, 4 trombe, 4 tromboni, tuba sezione ritmica e cantanti. Il repertorio abbraccia un ampio periodo della storia del jazz. Le esibizioni del gruppo – tra le quali la ‘Giornata della Musica 2015’ e Il ‘Jazz Italiano a L’Aquila’, Rai 5 – sono state particolarmente apprezzate dal pubblico e dalla critica per il carattere, la determinazione e l’entusiasmo dei giovani esecutori.

prove concerto




Lascia un commento