Dalla Marsica alle vette lombarde per il podio



Avezzano – Un gigante. Anzi, uno slalom gigante: è in questa specialità, infatti, che Agostino Mazzocchi, classe 1992, ha centrato la conquista del podio più alto al “50° Campionato italiano dei Maestri di sci e finale nazionale del 39° Granpremio Giovanissimi – Trofeo Silver@Care ” tenutosi a Livigno.

Agostino Mazzocchi durante lo slalom
Agostino Mazzocchi durante lo slalom

Sulle vette dell’alta Valtellina il ‘marsicano doc’ ha ottenuto, con il tempo di 40.57 il podio per la sua classe e il secondo tempo assoluto, staccando il primo di pochi centesimi.

Con la pettorina n. 58, Agostino Mazzocchi, maestro della scuola di sci “ Tre Nevi” di Ovindoli, si è confermato così ‘il più bravo tra i bravi’: una soddisfazione ancora maggiore in considerazione della caratura degli agguerriti avversari, giunti da tutto il Paese – ovviamente dal nord Italia in particolare. Ad Agostino i complimenti di tutta la redazione di Terre Marsicane.



Leggi anche

Lascia un commento