Dalla Marsica alle vette lombarde per il podio



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un gigante. Anzi, uno slalom gigante: è in questa specialità, infatti, che Agostino Mazzocchi, classe 1992, ha centrato la conquista del podio più alto al “50° Campionato italiano dei Maestri di sci e finale nazionale del 39° Granpremio Giovanissimi – Trofeo Silver@Care ” tenutosi a Livigno.

Agostino Mazzocchi durante lo slalom
Agostino Mazzocchi durante lo slalom

Sulle vette dell’alta Valtellina il ‘marsicano doc’ ha ottenuto, con il tempo di 40.57 il podio per la sua classe e il secondo tempo assoluto, staccando il primo di pochi centesimi.

Con la pettorina n. 58, Agostino Mazzocchi, maestro della scuola di sci “ Tre Nevi” di Ovindoli, si è confermato così ‘il più bravo tra i bravi’: una soddisfazione ancora maggiore in considerazione della caratura degli agguerriti avversari, giunti da tutto il Paese – ovviamente dal nord Italia in particolare. Ad Agostino i complimenti di tutta la redazione di Terre Marsicane.




Lascia un commento