Intervista a Matteo Tudico per saperne di più sulle Guardie Ecozoofile



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Marsica – È oramai qualche anno che sul territorio marsicano e in tutta la Provincia de L’Aquila operano le Guardie Ecozoofile. Abbiamo così intervistato Matteo Tudico, presidente della GEN nella nostra provincia, per saperne di più.

Quando e come nascono le Guardie Ecozoofile ad Avezzano?
L’associazione G.E.N. (Guardia Ecozoofila Nazionale) è una organizzazione nazionale non lucrativa di utilità sociale.
Ad Avezzano è presente il Comando Provinciale De L’aquila, istituito in data 13 Febbraio 2014;
Qual è il maggior obiettivo che si pongono? Cosa fanno per la Comunità?
Le Guardie Ecozoofile si occupano prevalentemente della protezione dell’ambiente, della natura, degli animali e del patrimonio zootecnico. Esse affiancano gli organi di pubblica sicurezza ed i vari corpi di polizia di stato e delle autorità locali (Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Protezione Civile, Asl ecc…) e con la loro collaborazione provvedono alla vigilanza sull’osservanza di leggi e regolamenti generali e locali, relativi alla protezione animale, alla difesa del patrimonio zootecnico, faunistico ed alla tutela ambientale.

Come è organizzata la guardia ecozoofila? Quanti volontari conta?
Come Comando Provinciale de L’Aquila vantiamo un organico di 35 Guardie a cui è stato assegnato rispettivamente un decreto prefettizio. Siamo l’unico Comando Provinciale sul territorio nazionale  ad avere una struttura previo un Consiglio del Direttivo  che è formato da un Coordinatore Provinciale, Vice coordinatore Provinciale, Coordinatore della Protezione Civile, tesoriere, segretaria, e 10 consiglieri ai quali sono stati affidate specifiche competenze di riferimento negli ambiti di intervento.

Puoi dirmi qualcosa sul lavoro svolto delle guardie ecozoofile, citandomi qualche intervento particolare a cui hanno partecipato?
Abbiamo partecipato attivamente a perlustrare i canali ubicati nell’alveo del Fucino, avendo riscontrato la presenza di numerosi rifiuti, che contaminano le acque.
Abbiamo effettuato numerosi interventi, in collaborazione con la Polizia Locale e personale delle ASL per la segnalazione di cani abbandonati e maltrattamenti

Chi può diventare volontario della G.E.N.?
Tutti i cittadini maggiorenni che siano in possesso dei requisiti richiesti dall’art. 138 del T.U.L.P.S., le quali, iscritte già ad un Associazione protezionistica abbiano frequentato un corso formativo di 40 ore e successivamente maturato una significativa esperienza sul campo affiancando Guardie già esperte.

Quando chiamare la G.E.N.?
Puoi contattarci ogni qual volta il cittadino si trovi di fronte ad abusi/illeciti da parte di terzi che recano danno alla comunità, sempre in tema animale, ambientale, zootecnico e faunistico.

Ad esempio quando noti un maltrattamento su animali da compagnia, o quando c’è la possibilità che essi siano pericolosi per l’uomo: in caso trovi animali feriti o animali in strada che possono provocare danni e incidenti; se trovate discariche abusive e se venite a conoscenza di versamenti inquinanti nei corsi d’acqua e nei terreni…

Dove si possono trovare i vostri contatti?
Per avere tutti i contatti ed email della nostra Associazione, basta andare sulle info della nostra pagina Facebook



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di