In trasferta con il piede di porco


Avezzano – Erano state notate mentre si aggiravano nei pressi della chiesa dello Spirito Santo, ad Avezzano, e con fare sospetto si accostavano ai portoni d’ingresso di alcune abitazioni.

Le due donne di origine rom, entrambe in avanzato stato di gravidanza, sono state fermate dagli agenti del commissariato di Avezzano, coordinati dal vicequestore aggiunto Paolo Gennaccaro, allertati da alcuni residenti.

Sottoposte a controllo, le due, provenienti da Roma, sono risultate in possesso di numerosi attrezzi da scasso – tra cui grimaldelli, un piede di porco e una particolare plastica utilizzata per aprire i portoni blindati – nonché gravate da numerosi precedenti specifici; entrambe sono state denunciate a piede libero per la detenzione di materiali da scasso.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Partita la sottoscrizione spontanea per le celebrazioni della festa della Madonna delle Grazie a Civitella Roveto

Civitella Roveto – Tutti i giorni, dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20, presso la piazza dei Giardinetti di Civitella Roveto sarà possibile partecipare alla sottoscrizione spontanea messa ...


Anche Bisegna ha la sua panchina rossa, inaugurata dalla Consulta delle Donne

Bisegna – La panchina rossa è un simbolo che, negli ultimi anni, tanti paesi nella Marsica hanno adottato. Recentissimamente una nuova panchina rossa è stata ...

Il cane da pastore abruzzese sorveglia gli allenamenti in piazza

Ortona dei Marsi – Fare attività fisica all’aperto è sicuramente salutare e benefico. Farlo nel cuore di un borgo diventa ancora più affascinante. Se poi ...

Lino Guanciale vince il Premio Ginesio Fest 2022. “Si è distinto per le indiscusse qualità attoriali, ma anche per sensibilità artistica”

Avezzano – A pochissimi giorni dall’inizio della terza edizione del Ginesio Fest, in programma dal 18 al 25 agosto, il direttore artistico Leonardo Lidi e ...

Giochi inclusivi per bambini disabili nel parco in zona Pinetina a Ovindoli

Ovindoli – Tutti gli spazi ludici per i bambini dovrebbero contemplare la presenza di giochi inclusivi ossia attrezzature specifiche in grado di consentire anche a ...



Lascia un commento